Dal piano più alto fino al seminterrato, 60 metri di palazzo andato in fiamme con pannelli che "si sciolgono come burro" e una colonna di fumo visibile praticamente ovunque in città. Senza che in serata siano arrivate segnalazioni di feriti o, peggio, di vittime. Potrebbe finire quindi solo con alcuni intossicati lievi uno degli incendi più grossi che si siano mai visti a Milano, con le fiamme che hanno avvolto alle 17.45 l'intera Torre del Moro, nuovo grattacielo residenziale nella periferia sud della città. VIGILI DEL FUOCO +++ ATTENZIONE LA FOTO NON PUO' ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L'AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA+++ ++HO NO SALES EDITORIAL USE ONLY +++
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Banca Mediolanum raccoglie l’appello delle famiglie della Torre dei Moro ed effettua un’erogazione liberale a fondo perduto di 100.000 euro.

50.000 euro vengono oggi donati in forma di bonifico, suddivisi equamente tra i condomini
clienti della banca per aiutare a far fronte alle spese di prima necessità.

Inoltre, anche in  questa occasione, Banca Mediolanum sospende da subito per 24 mesi le rate dei mutui e dei  prestiti accesi dai clienti impattati, azzerando al contempo la produzione di interessi durante  il periodo di sospensione.

Sempre oggi, altri 50.000 euro saranno versati al Condominio di via Antonini 32, quale segno
di vicinanza e solidarietà concreta e immediata a tutti i condomini della Torre dei Moro.

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni