Scuola e ambiente, in Camera di commercio vincono la gara sulla e – mobility la 4B1 dell’ ITI Hensemberger di Monza, la 3iD e 4iD dell’IIS Volta di Lodi.

130

L’app per l’acquisto di soluzioni di micro-mobilità sostenibile, il retrofit di mezzi obsoleti per trasformarli in bus elettrici e il recupero di energia cinetica con batterie delle giostre, parchi bambini e palestre: sono le tre soluzioni più innovative per la mobilità sostenibile realizzate dalle classi 4B1 dell’ ITI Hensemberger di Monza, 3iD e 4iD dell’IIS Volta di Lodi partecipanti all’Hackathon, organizzato dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi e Formaper, nell’ambito del progetto PID – Punto Impresa digitale.

 

Sono 5 le scuole dei territori di Milano, Monza Brianza e Lodi che hanno partecipato, 8 le classi, per un totale di 155 studenti. Oggi tutte le 8 classi hanno presentato i loro lavori e sono state premiate con gift card e gadget. Le migliori idee sono state valutate da una apposita commissione, in termini di: innovazione e originalità, fattibilità dell’idea, impatto ambientale, sul territorio e sulla comunità, attitudini imprenditoriali, efficacia del pitch, contributo al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile.

Ecco l’elenco delle scuole partecipanti: ITI P. Hensemberger di Monza con la 4B1, Liceo Scientifico G. Novello di Codogno con la 4B, ITI E. Torricelli di Milano con la 4A meccanica, IIS A. Volta di Lodi con la 3iD, 4iB, 4iD, IIS A. Cesaris di Casalpusterlengo con la 4D e 4 E.

 

L’evento di oggi rappresenta la conclusione di un percorso formativo gratuito rivolto a studenti di scuole secondarie superiori che si è svolto dal 4 ottobre al 19 dicembre. Il progetto di informazione, sensibilizzazione, formazione sui temi della mobilità elettrica, meccatronica e sostenibilità ambientale è stato organizzato dalla Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi e Formaper, nell’ambito del progetto PID – Punto Impresa digitale.

Gli studenti sono stati accompagnati da formatori, imprenditori e tutor nell’ideazione di soluzioni innovative in risposta a sfide ambientali, con particolare riferimento al tema della mobilità elettrica.

L’obiettivo? Quello di formare i changemaker del futuro, aiutando i ragazzi a sviluppare le proprie competenze di autoimprenditorialità attraverso la progettazione di una start up, rafforzando lo sviluppo di soft skills e facilitando il dialogo con le aziende del territorio.

 

Tutte le idee imprenditoriali in sintesi:

 

ITI P. Hensemberger, Monza, 4B1

App per l’acquisto di soluzioni di micro-mobilità sostenibile nella zona di Monza (biglietti integrati di bus-treno-monopattini e bici elettrici) e mappa dei punti di ricarica.

 

Liceo Scientifico G. Novello, Codogno (LO), 4B

Servizio di noleggio di monopattini e biciclette elettriche per enti pubblici e privati (scuole superiori e aziende) per velocizzare la mobilità.

 

ITI E. Torricelli, Milano, 4A meccanica

App che permette ai proprietari di auto elettriche private di diventare investitori di una colonnina (al raggiungimento di un obbiettivo si installa a costo zero una colonnina nella zona di maggior provenienza degli investitori) e mappatura e affiancamento per collocazione colonnine + prenotazione posto colonnina.

 

IIS A. Volta, Lodi, 3iD informatica

Retrofit di mezzi obsoleti per trasformarli in bus elettrici per servizio di Taxi a chiamata.

 

IIS A. Volta, Lodi, 4iB informatica

App per servizio di noleggio di monopattini e bici elettriche nel lodigiano.

 

IIS A. Volta, Lodi, 4iD informatica

Recupero energia cinetica con batterie delle giostre, parchi bambini, palestre + colonnine ricarica + mappatura su sito web.

 

IIS A. Cesaris, Casalpusterlengo (LO), 4D

Servizio di sensibilizzazione e informazione sulle auto elettriche con guida autonoma (corsi/eventi con test di guida).

 

IIS A. Cesaris, Casalpusterlengo (LO), 4E

Digital Signs per Smart Cities: Centralina di monitoraggio e di rilevamento di inquinamento acustico e dell’aria.