Nuove piantumazioni per Forestami: a dimora altri 5 mila alberi e arbusti nei comuni di Milano, Trezzano sul Naviglio, Melzo e Paullo.

0
504
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Quest’anno la primavera sta regalando un clima ancora ottimale per poter proseguire con la stagione agronomica e quindi continuare le piantumazioni di Forestami, il progetto di forestazione urbana* che ha l’obiettivo finale di piantare 3 milioni di alberi entro il 2030 nel territorio della Città Metropolitana di Milano.

Tra la fine di maggio e l’inizio di giugno 2021 è infatti previsto l’avvio eccezionale di nuove piantumazioni per mettere a dimora un totale di altri 4.836 esemplari tra alberi e arbusti su una superficie complessiva di quasi 20mila metri quadrati. Si tratta di interventi di forestazione del valore di oltre 180.000 euro, cifra coperta dal Fondo Forestami grazie anche ad importanti contributi di aziende private, tra cui Fondazione Snam, Giorgio Armani Retail Srl, Fastweb, Bulgari, Doppelmayr Italia Gmb, Cpx Inox, Intesa Sanpaolo, Bloomberg, Gucci.

In particolare le zone di Milano e i comuni della provincia che accoglieranno una nuova flora sono:

  • Parco dei Fontanili a Milano (zona Baggio) – da venerdì 21 maggio, una superficie di oltre 2mila mq, verrà arricchita con 700 piante; la piantumazione è a cura della cooperativa sociale Demetra. Si ringrazia Levi’s Italia per il contributo.
  • Parco Andrea Campagna a Milano (zona Barona) – dopo la piantumazione di Baggio, la coop. Demetra si occuperà di mettere a dimora 800 piante su una superficie di 2.400 mq.
  • Trezzano sul Naviglio (Parco Gioia e i parchi di via Ticino e via Nenni) – Su oltre 3.500 mq, dal 24 maggio troveranno dimora 757 alberi (coop. Demetra).
  • Melzo (aree ex tangenziale, tra via Montecassino e via Catania) – Da mercoledì 26 maggio la cooperativa sociale Il Ponte di Albiate piantumerà 1.550 piante in su zone che si estendono per oltre 7mila mq.
  • Paullo (area Tombona) – Da giovedì 27 maggio la coop. Cascina Biblioteca si occuperà della messa a dimora di 1.029 alberi su una superficie di oltre 4.395 mq. Si ringraziano Cambrex Profarmaco e Number 1.

Querce, ontani, salici, pioppi, aceri, frassini, pruni, tigli e arbusti, scelti dagli agronomi e dai botanici Forestami in base al territorio e alla zona da piantumare, troveranno dimora e cresceranno fino a diventare nuove foreste e boschi urbani. Forestami si occuperà inoltre degli interventi di manutenzione e irrigazione di soccorso di queste zone per i prossimi 5 anni.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here