Da stasera a Milano, in piazza Duomo, brillano le luci dell’albero di Natale a chilometro zero, con 80 mila luci led, 800 palline e 60 fiocchi. Ad accendere ‘Imagine’, così si chiama l’abete di 24 metri sponsorizzato da Gva Redilco & Sigest, è stato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, insieme all’ assessore a Sport, Turismo e Politiche giovanili, Martina Riva.

L’abete di Natale è a chilometro zero, arriva infatti da Cittiglio in provincia di Varese e il suo taglio sarà compensato dalla piantumazione di dieci nuove piante. Una volta terminate le festività, il legno dell’abete sarà riutilizzato a beneficio di tutta la cittadinanza, in un’ottica di massimizzazione della sostenibilità ambientale.

“Siamo onorati di aver contribuito ad innalzare un albero che è simbolo del Natale e nel suo nome ‘Imagine’ vuole rappresentare un invito a guardare al futuro con serenità, consapevoli della forza dell’immaginazione e del cambiamento”, ha commentato Giuseppe Amitrano, amministratore delegato di Gva Redilco & Sigest.

“Piazza Duomo rappresenta la solennità e la vitalità di Milano, in Italia e anche all’estero. In questo spazio siamo onorati di aver contribuito ad innalzare un Albero che è simbolo del Natale e nel suo nome “Imagine” vuole rappresentare un invito a guardare al futuro con serenità, consapevoli della forza dell’immaginazione e del cambiamento. Una spinta alla continua evoluzione che Milano ha nel suo DNA, così come il nostro Gruppo che ha scelto il messaggio “It’s time to imagine your future space” per il suo nuovo corso”.