Fontana: ripartenza con garanzie sanitarie.

0
186
Controllo della temperatura del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana - Consiglio regionale all’Auditorium Giorgio Gaber a palazzo Pirelli Pirellone con mantenimento del distanziamento tra le persone durante la fase 2 di riapertura dopo il lockdown a causa del coronavirus Covid-19, Milano 12 Maggio 2020 Ansa/Matteo Corner

La scelta su quali attività potranno riaprire da lunedì “verrà fatta dopo un’analisi attenta della situazione e quelle che sono le garanzie sanitarie”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana.

“Noi faremo un ampliamento delle aperture nel caso in cui ci sia la certezza della garanzia sanitaria” ma anche tenendo conto “della situazione economica. Dobbiamo trovare un equilibrio tra le due necessità”, ha spiegato Fontana, durante la conferenza stampa di presentazione del tour ‘Ripartilombardia’ a Palazzo Pirelli.

“Una risposta – ha aggiunto Fontana – la potrò dare soltanto dopo aver letto le linee guida dell’Inail e aver letto il provvedimento governativo e dopo aver fatto un giro di consultazioni. Questa mattina ho incontrato il tavolo per la competitività e oggi pomeriggio avrò un incontro con i sindaci di capoluogo di provincia per ascoltare il loro parere. Domani mattina avremo un confronto con il comitato tecnico-scientifico. Dopo si potranno prendere delle decisioni definitive”. (ANSA).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here