Flash mob di tassisti e City Angels per ringraziare il personale del Sacco.

0
473
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

In questo mese di “rinascita”, una toccante iniziativa capitanata da Giovanni LEVRE’ Presidente dell’Associazione no profit TAXI SERVICE MILANO e da Pasquale ZUPO, Silla MATTIAZZI e Nicola PIETROMARTIRE supportati dai “CITY ANGELS” ha visto coinvolto un corteo di “aquile bianche”, i taxi drivers appartenenti alla flotta dell’associazione, che ha omaggiato gli “eroi” dei giorni nostri: i medici, gli infermieri, il personale sanitario dell’Ospedale Luigi Sacco e tutti coloro che sono coinvolti nella dura lotta contro il “killer invisibile”, forze dell’ordine, protezione civile e volontari. Uno striscione bianco con la scritta: “I vostri sacrifici saranno per sempre ricordati – I tassisti milanesi” è stato apposto all’interno dei viale dell’Ospedale.

La colonna dei taxi raggiunge in primis il padiglione 56 dedicato alla cura del covid-19 e, dinnanzi ad una delegazione di medici e personale sanitario, vengono liberati in volo, sullo sfondo di un cielo turchino, palloncini multicolori; un caloroso applauso abbraccia virtualmente ogni singolo eroe e un pensiero si rivolge anche a coloro che nonostante, la dura lotta, ha perso la battaglia contro un virus che ruba il sollievo anche di un addio. La seconda sosta dinnanzi al padiglione del pronto soccorso.

In questa soleggiata domenica di maggio si è verificato un evento straordinario: TAXI SERVICE MILANO ha compiuto la magia di far incontrare uomini, donne, protagonisti della storia di oggi, per condividere l’emozione indescrivibile del “ringraziamento” in questo grave momento di difficoltà dove, “uniti” sotto lo stesso cielo, combattiamo una “battaglia comune” e….nei ringraziamenti includiamo anche i tassisti stessi che si prodigano nel mantenere attivo un servizio utile alla società e ai volontari di strada City Angels sempre al fianco dei più deboli la cui opera umanitaria sulla strada è a 360°.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here