Elezioni, Confcommercio ribadisce disponibilità ad ospitare confronti tra leader.

108
Il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, durante l'assemblea di Confcommercio, Roma, 6 giugno 2019. ANSA/ETTORE FERRARI

“Superata ieri sera “l’ora X” con il deposito delle liste per le prossime elezioni politiche del 25 settembre, Confcommercio Milano rinnova la disponibilità ad ospitare nella propria sede confronti diretti tra i candidati leader delle coalizioni (nel rispetto della par condicio e come già accaduto per l’elezione del Sindaco)”.

Così l’associazione di categoria in una nota.

“Milano e la Lombardia hanno un ruolo fondamentale nel Paese: i confronti diretti fra i candidati leader che chiedono il voto alle elettrici e agli elettori milanesi e lombardi, hanno l’obiettivo di far meglio conoscere al sistema imprenditoriale che Confcommercio Milano rappresenta – commercio, turismo, servizi, trasporti e professioni – i programmi e le scelte dei partiti che puntano a governare il nostro Paese in questo momento di forte complessità fra ripresa post-Covid e grandi problemi come la guerra in Ucraina, il caro energia e l’inflazione”.(MiaNews)