“Diamo una casa ad Azim”. MilanoBellaDaDio ci riprova e organizza un’altra raccolta fondi per aiutare un senzatetto.

95

Dopo aver raccolto oltre 23mila euro per assicurare una sistemazione a Umberto, un senzatetto incontrato per le vie del centro, la pagina MilanoBellaDaDio, seguitissima sui social, ha deciso di occuparsi di Azim con un altro fundraising su GoFundMe.

“Azim – si legge – ha 73 anni ed è in Italia da più di trenta. Da sei mesi vive in Galleria De Cristoforis, zona Duomo, esattamente dove Umberto ha vissuto per tanti anni”.

“Ha una pensione di 500 euro – continua l’organizzatore della campagna – ma non trova casa. Grazie a una donazione anonima starà in albergo fino al primo Gennaio, poi chiederò alla stessa Fondazione nella quale ho sistemato Umberto di sistemare anche lui”.

“Spero – conclude – di riuscire a trovargli una casa a poco prezzo”.

Grazie anche al notevole seguito della realtà digitale che ha avviato la campagna, sono stati raccolti tremila euro in pochi giorni. SI può contribuire al link https://gf.me/v/c/4srp/troviamo-casa-ad-azim-by-milanobelladadio