Coronavirus, vaccinato 92% ospiti al Trivulzio.

0
169
epa08906661 Vaccination Day against Coronavirus COVID-19 at the "Pio Albergo Trivulzio" nursing home in Milan, Italy, 27 December 2020. The EU is launching a co-ordinated vaccine rollout to fight Covid-19, as the Pfizer-BioNTech vaccine has been delivered to all 27 member states. EPA/FOTOGRAMMA/CARLO COZZOLI/POOL
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Sono già state “effettuate complessivamente 1.354 vaccinazioni, di cui 529 a beneficio degli ospiti e dei degenti delle strutture aziendali e 825 in favore del personale aziendale operativo presso le sedi del Pio Albergo Trivulzio, della rsa Principessa Jolanda e dell’Istituto Frisia di Merate”.

Lo si legge nell’ultimo bollettino dell’istituto milanese per la terza età con dati che si riferiscono al 10 gennaio e dal quale si evince che “il numero degli ospiti rsa già sottoposti a prima sessione vaccinale corrisponde al 92,4%”.

Non sono stati ancora sottoposti a prima somministrazione dei vaccini, spiega il Trivulzio, “41 ospiti, in ragione di concomitanti condizioni di instabilità clinica oppure per la sussistenza nella storia clinica individuale di reazioni avverse a precedenti ai vaccini, fenomeni allergici od espresso rifiuto da parte del paziente o della famiglia”. Tutti saranno “sottoposti a vaccinazione entro il 16 gennaio in ragione del miglioramento delle condizioni cliniche”.

Attualmente, si legge ancora nel bollettino, “hanno aderito alla campagna vaccinale 1.200 lavoratori su 1.400” e si prevede “di ultimare la prima sessione vaccinale nei confronti di tutti i lavoratori aderenti entro il 16 gennaio”. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here