(fotogramma da video) Sembrava una morte dovuta a inalazione di fumo che aveva invaso l'appartamento quella di Fernanda Cocchi, 90 anni, trovata per terra in arresto cardiaco dai sanitari del 118 in una stanza dell'appartamento, dove viveva, vicino alla stazione Centrale di Milano: invece dall'analisi del corpo e dalle indagini della polizia sembra sia stata uccisa con un ferro da stiro. Una botta alla testa. Si ritiene che chi la uccisa abbia poi dato fuoco al piccolo appartamento, in via Ponte Seveso, Milano, 29 ottobre 2021. ANSA/CLAUDIO SCARINZI
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Due cittadini sudamericani ritenuti responsabili dell’omicidio di Fernanda Cocchi, compiuto nella sua abitazione di via Ponte Seveso giovedì scorso a Milano, sono stati fermati dalla Polizia di Stato.

Si tratta di un 22enne ecuadoriano e di un 44enne peruviano, che risulta aver avuto saltuari contatti con la vittima, che avrebbero commesso una rapina finita in tragedia.

I poliziotti hanno, inoltre, sequestrato ai due fermati, entrambi con precedenti, alcuni effetti personali di proprietà della donna. (ANSA).

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni