Universittà, studenti lanciano manifesto #futuroaperto.

0
252
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

I rappresentanti degli studenti delle università lombarde si lasciano alle spalle ogni “rivalità politica” e si uniscono in una petizione per chiedere al Governo e alla Regione una strategia di ripresa basata su test e vaccini.

Il documento si intitola #FuturoAperto ed è firmato da oltre 50 rappresentanti degli studenti, eletti negli organi di governo delle università lombarde e nel Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari.

Sono quattro le richieste degli studenti: “Promuovere un’attività sistematica di test diagnostici di SARS-CoV-2 con campionatura statisticamente significativa dentro ciascuna comunità universitaria, così da consentire la ripresa in sicurezza della didattica in presenza; vaccinare il prima possibile il personale universitario, sia docente che tecnico-amministrativo; sostenere l’impegno diretto delle Università nella campagna vaccinale e monitorare la copertura vaccinale nel sistema universitario”.

“Questo appello parte dalla Lombardia. Bene che l’assessore Letizia Moratti abbia preso in carico, in queste ore, proprio una delle nostre richieste, annunciando l’avvio della vaccinazione di docenti e personale-tecnico amministrativo – ha commentato Enzo Cartaregia, componente del Comitato Regionale di Coordinamento Universitario della Lombardia e studente dell’Università IULM, e portavoce dell’iniziativa -. Non è però abbastanza: un investimento straordinario in screening è fondamentale per favorire un ampliamento della didattica in presenza, mentre i vaccini faranno il loro effetto. Crediamo il ministro Roberto Speranza possa riconoscere l’utilità delle nostre proposte per l’intero sistema di sorveglianza del contagio, anche al di fuori degli atenei”.

Concetto ribadito anche dal rappresentante in Consiglio di Amministrazione della Bicocca, Francesco Paladini: “Non è chiaro quando inizierà la campagna vaccinale nelle università, molti atenei sono pronti con le loro apparecchiature ma non hanno ancora il via. Bisogna partire il prima possibile”.(MiaNews)

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here