Umberto Bossi ricoverato a Varese, il figlio: sta bene, nessuna emergenza.

904

Umberto Bossi resta ricoverato nel reparto di Gastroenterologia dell’Ospedale di Circolo di Varese. “Le sue condizioni restano buone, confermate anche dagli esami a cui è stato sottoposto”, riporta il bollettino dell’ospedale. “Sono comunque in programma ulteriori accertamenti che consentiranno di completare il quadro clinico”.

“Abbiamo massima fiducia nei sanitari dell’ospedale Circolo di Varese, purtroppo, per le misure previste anti-covid, in questo momento non possiamo essere con lui”. Lo dice all’AdnKronos Renzo Bossi, figlio del fondatore della Lega, Umberto Bossi, ricoverato da ieri nel reparto di gastroenterologia della struttura lombarda.

“Conosciamo – dice – qualità e efficienza di chi lo sta curando”. Poi assicura: “Si tratta di controlli, ha fatto una gastroscopia, fortunatamente non c’è nessuna emergenza, era un esame che non avevamo potuto fare negli scorsi mesi per l’emergenza Covid”.