Smog, Legambiente: servono misure più drastiche.

0
164
I cartelli che indicano la nuova area ztl di Milano entrata in vigore da questa mattina, 25 Febbraio 2019. ANSA / MATTEO BAZZI
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Aria ancora malata a Milano e in gran parte della Lombardia, dove nel fine settimana le centraline dell’Arpa hanno registrato livelli di polveri sottili fuori dai limiti consentiti. Lo sforamento dei limiti per cinque giorni consecutivi ha fatto scattare le misure di emergenza per il contenimento dello smog.

«Ci risiamo, come spesso è accaduto, il cambiamento delle condizioni meteorologiche, con il fenomeno dell’alta pressione che stazionerà sulla nostra regione per i prossimi giorni, unito al maggior uso dei mezzi privati per gli spostamenti a causa della pandemia, stanno facendo risalire le polveri sottili in gran parte della nostra Regione – sottolinea Barbara Meggetto, presidente di Legambiente Lombardia –. D’altro canto, era chiaro che con l’emergenza sanitaria doveva essere assunto un maggior impegno nella lotta all’inquinamento, programmando meglio e diversamente gli spostamenti. Al meteo non si comanda, per questo torniamo a ribadire la necessità di agire preventivamente sulla riduzione delle emissioni, per esempio con il blocco totale dei diesel euro4 e il divieto di spandimento liquami zootecnici in inverno».

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here