Apre wagamama, il ristorante giapponese a Milano CityLife.

0
144
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

wagamama è pronto a scaldare il cuore di Milano a CityLife, all’interno della Food Hall dello Shopping District. Uno spazio dove l’eccellenza della cucina pan-asiatica è impreziosita dal design elegante ed esclusivo dell’architettura e degli arredi che trasmettono un’atmosfera di perfetta armonia di semplicità, convivialità e condivisione.

 

Il concept, gestito in Italia dalla società C&P (Chef Express e Percassi), è una catena di ristorazione asian-food di origine britannica nata a Londra nel 1992, specializzata nel segmento del casual dining. La joint venture tra Chef Express e Percassi è nata nel 2019 con l’obiettivo di creare un operatore di riferimento nell’offerta di ristorazione multi-brand, dedicato al settore dei Centri Commerciali, Shopping Mall, centri cittadini, Outlet e Retail Park.

 

wagamama apre la quarta sede italiana – la seconda a Milano, oltre a quelle nell’aeroporto di Malpensa e nell’Orio Center a Bergamo – che si somma agli oltre 190 ristoranti nel mondo, per una presenza che tocca 22 paesi.

 

Il nuovo locale è ospitato all’interno dell’area food al primo piano di CityLife Shopping District: nel più grande distretto commerciale urbano d’Italia l’offerta di ristorazione si arricchisce con wagamama in un ampio spazio di 635 mq, di cui circa 40 mq di cucina col ciclo delle preparazioni a vista dall’ampia finestra sulla sala.  I coperti totali a regime saranno 223, di cui 159 interni e 64 esterni. Il locale offre un menù di oltre 50 piatti. Sono questi i primi numeri di un brand che raddoppia la sua presenza nel capoluogo meneghino, dopo il primo locale aperto in Via S. Pietro all’Orto.

 

Un viaggio sensoriale in un mondo di profumi e sapori speziati in linea con le tendenze della nutrizione moderna, naturale e salutare. Tra le pagine del menù un’ampia offerta: dalle deliziose e nutrienti bowls di ramen, le profumate zuppe di noodles, il tradizionale donburi, il riso cotto a vapore e servito con carne, pesce o verdure, il teppanyaki, i famosi ravioli giapponesi gyoza, fino ai piatti iconici di wagamama come il pollo al katsu curry. Senza dimenticare l’ampia selezione di fresche centrifughe preparate al momento.   Ad accompagnare l’esperienza della degustazione, un ambiente accogliente e finemente ricercato, fatto di legni, marmi e luci avvolgenti, in un intreccio di colori caldi e confortevoli.

 

Per completare l’esperienza di wagamama in modo ottimale, a fianco alla proposta del ristorante, è disponibile l’offerta dedicata al take-away, per la quale è stato studiato un packaging eco-sostenibile che rispecchia il forte impegno aziendale verso l’ambiente.

 

Tutte le comunicazioni e le novità sono veicolate anche tramite i canali digitali – social network, sito e la App wagamama Italia – per arrivare in modo efficace, chiaro e diretto al cliente. La Community wagamama da oggi sarà rafforzata dalla nuova Applicazione che offre al cliente una molteplicità di servizi immediati, tra cui: la prenotazione al ristorante, il pagamento tramite App, la consultazione di tutte le news e gli eventi del locale, l’ordinazione del servizio take-away e l’accumulo di punti che garantiranno promozioni e vantaggi.

 

Secondo Cristian Biasoni, AD di C&P, “wagamama conferma ancora una volta la passione della nostra azienda per sviluppare progetti innovativi, con un chiaro posizionamento e una forte brand identity, che possano essere replicabili. A CityLife vogliamo suscitare l’emozione della cucina asiatica in un contesto urbano di lavoro e di svago, qual è l’ambiente offerto da uno dei centri commerciali più moderni e internazionali nel nostro Paese. Nonostante l’incertezza creata dalla pandemia continuiamo a investire per la crescita delle nostre attività. In particolare, crediamo in questo concept e nella sua forza: per questo il nostro piano di sviluppo prevede circa 20 aperture nei prossimi  anni”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here