Swing, blues, R’n’B e Boogie Woogie: la passione dei T-Roosters per la black music sabato 6 allo Spazio Teatro 89.

0
944
L’ultimo appuntamento della rassegna “Milano Blues 89”, organizzata dallo Spazio Teatro 89 di Milano, è in programma sabato 6 aprile (ore 21.30, ingresso 10-13 euro) con il concerto dei T-Roosters, formazione attiva da oltre dieci anni. I quattro musicisti che compongono la band (Giancarlo Cova alla batteria, Lillo Rogati al basso e al contrabbasso, Tiziano “Rooster” Galli alla voce e alla chitarra e Marcus Tondo all’armonica) sono accomunati dalla passione per la musica nera dagli anni Cinquanta in poi e, soprattutto, dall’amore e dal rispetto per lo swing, il blues, il R’n’B, il Rock’n’roll, il southern e il Boogie Woogie.
Tra gli artisti che hanno influenzato il loro percorso musicale figurano T-Bone Walker, Muddy Waters, Percy Mayfield, Hollywood Fats e Chuck Berry.  
Allo Spazio Teatro 89 la band milanese proporrà il meglio del proprio repertorio, con brani tratti dagli album “Another Blues To Shout”, “Dirty Again” e “No monkey but the blues”. In particolare, “Another Blues To Shout” è un lavoro partito da una ricerca sonora che esplora le radici della musica dell’anima e le rielabora: un tuffo nella tradizione con lo sguardo rivolto al presente e al futuro. La sonorità profondamente blues, in cui i quattro giocano a sottrarre e a personalizzare il linguaggio universale creato dai grandi musicisti del passato, è diventata negli anni la cifra stilistica dei T-Roosters.
 
SPAZIO TEATRO 89, via Fratelli Zoia 89, Milano.
Biglietto: 13 euro intero; 10 euro ridotto (convenzioni Arci, Feltrinelli, Socio Coop, Touring Club, IBS, Coop Degradi, under 25, over 65).
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here