Protesta dei ristoratori in Prefettura, ceste di cibi scaduti.

0
155
Lombard restaurateurs demonstrate in front of the prefecture by delivering a basket of expired products to the prefect in sign of protest in Milan, Italy, January 21, 2021. Ansa / Matteo Corner
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Sono stati ricevuti dal prefetto Renato Saccone i ristoratori milanesi che oggi hanno organizzato un presidio davanti a Palazzo Dioli per chiedere ristori adeguati e un maggiore supporto alla categoria. E a lui hanno simbolicamente portato ceste con i prodotti scaduti che non hanno potuto usare a causa delle chiusure.

Si tratta di un presidio diverso da quello previsto in Regione, dove sono arrivati in mattinata in corteo ristoratori, baristi e soprattutto titolari di discoteche dalla Brianza, in attesa della manifestazione in programma alle 16.

“Il prefetto – ha spiegato Alfredo Zini – cercherà di fare pressione per quanto di sua competenza e ci ha detto di ricordare ai ristoratori che hanno deciso di aprire comunque che stanno facendo controlli e dando sanzioni anche ai clienti”.

“Restiamo chiusi per salvaguardare voi. Abbiamo finito le forze, chiediamo solo il giusto supporto” è scritto su uno dei cartelli che hanno portato davanti alla Prefettura. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here