La Borsa di Milano. ANSA / Massimo Lapenda

La Borsa di Milano conferma il rialzo dell’avvio con il Ftse Mib che guadagna lo 0,45% a 25.339 punti. Resta sotto la lente Autogrill che dopo lo strappo dell’apertura segna un +2,8%: Il gruppo davanti alle indiscrezioni su un’alleanza con il gruppo svizzero Dufry ha precisato che “ad oggi nessuna ipotesi di operazione straordinaria è al vaglio” del cda.

Tra i big in evidenza Buzzi (+3%). Ben comprate poi Inwit (+1,41%,) Italgas (+1,18%) e fuori dal paniere principale Mps (+1,37%) sempre al centro dei riflettori nell’ambito di un nuovo risiko bancario. Debole in generale il credito con le vendite su Banco Bpm (-0,64%), Bper (-0,33%), Mediobanca (-0,41%). Tra i titoli in negativo anche Tim (-0,51%) e Saipem (-0,29%). Lo spread tra Btp e Bund è stabile in area 101 punti base con i rendimento del decennale italiano che scende sotto lo 0,73%.

    (ANSA).

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni