Saccone: programmati sgomberi in via Gola, dare casa a chi ne ha davvero bisogno.

0
397
Il prefetto Renato Saccone durante la conferenza stampa nel corso della quale sono stati illustrati i dati sulla criminalità nella città metropolitana di Milano, 15 Gennaio 2020. ANSA/MATTEO CORNER

Comitato per l’ordine e la sicurezza in Prefettura a Milano per affrontare la questione della legalità e delle occupazioni abusive di case popolari in via Gola, dove la notte di Capodanno sono stati aggrediti i vigili del fuoco che cercavano di spegnere un incendio.

“Abbiamo deciso – ha detto il prefetto, Renato Saccone – che opereremo al più presto su via Gola, perché non si ripeta più quello che è accaduto il 31 dicembre”.

La legalità, ha aggiunto, “significa innanzitutto per noi restituire il diritto alla casa a chi ne ha realmente bisogno”.

“Gli sgomberi saranno programmati – ha detto ancora – nel momento in cui, ma al più presto, avremo l’insieme delle operazioni pronte, compreso l’avvio della rigenerazione, quindi l’occupazione giusta degli alloggi e una copertura minima essenziale per le effettive vulnerabilità”. “Noi – ha proseguito – abbiamo di interesse tutta l’area di via Gola e dobbiamo progressivamente portare ad una situazione di pieno controllo l’intera area”. (ANSA)

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here