Aumenti biglietti Atm, presidio giovani Lega davanti Palazzo Marino.

129
“Oggi con i giovani della Lega saremo davanti a Palazzo Marino per protestare contro la scelta di aumentare il biglietto ATM” così Alessandro Verri Capogruppo della Lega in consiglio comunale e coordinatore della Lega Giovani Lombardia.
“La sinistra ha deciso di innalzare nuovamente il prezzo del biglietto e da quando governa Milano siamo arrivati ad un aumento del 220%. Un aumento intollerabile visto che negli anni non si è fatto nulla per contrastare l’evasione e per potenziare il servizio. Porteremo quindi i portafogli vuoti dei milanesi che in questo momento di difficolta non vengono sostenuti dalla giunta ma vessati con altre tasse.”

 

“Abbiamo scelto di venire davanti a Palazzo Marino perché come giovani risentiremo fortemente di questa scelta, invece di agevolarci e incentivarci ad utilizzare i mezzi aumentano il loro costo.”

Così Andrea Poledrelli coordinatore della Lega Giovani Milano. “Da anni come giovani della Lega di Milano chiediamo il potenziamento degli orari della metropolitana ed invece da parte della sinistra ci troviamo a dover contrastare gli aumenti dei biglietti e non vediamo il potenziamento del servizio. I nostri portafogli sono vuoti, li porteremo quindi a Sala per fargli capire che non abbiamo più una lira da dargli.”