L’Inter sconfitta dalla Juve, ma quante polemiche arbitrali.

0
356
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Serie A: Juventus-Inter 3-2, doppietta di Cuadrado

Juventus in vantaggio al 24′ con Ronaldo che ribatte in rete il suo rigore respinto da Handanovic.

Il calcio di rigore è stato assegnato per un fallo di Chiellini su Darmian segnalato all’arbitro Calvarese dall’addetto Var Irrati.

Al 34′ pareggio di Lukaku su rigore.

Var che vede anche l’intervento di De Ligt su Lautaro Martinez che Calvarese non aveva visto.

Al 49′ i bianconeri tornano avanti con una prodezza di Cuadrado deviata da Eriksen, all’85’ pari nerazzurro con autogol di Chiellini. Calvarese inizialmente annulla ma dopo l’ennesimo on field check convalida l’azione.

Nel frattempo la Juventus era rimasta in 10 per la doppia ammonizione di Bentancur.

Bianconeri di nuovo avanti con un rigore di Cuadrado all’88’ per un fallo di Perisic sullo stesso Cuadrado. Azione anche questa molto contestata. Sul dischetto è andato il colombiano perchè Pirlo aveva sostituito Cristiano Ronaldo con Morata.

Nel finale anche l’Inter in 10 per la doppia ammonizione di Brozovic.

Circa 200 tifosi della Juventus si sono presentati fuori dai cancelli dell’Allianz Stadium. Applausi per l’arrivo del pullman dei bianconeri, fischi e insulti l’Inter quando ha varcato i cancelli: nel mirino c’è stato Antonio Conte, l’ex tecnico che da quasi due anni è passato in nerazzurro.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here