Dramma Bellugi, amputate entrambe le gambe, ma l’ex Inter e Nazionale non si arrende: prenderò quelle di Pistorius.

0
164
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

A Mauro Bellugi, ex calciatore di Inter, Bologna, Napoli, Pistoiese e della Nazionale (ha preso parrte a due mondiali, nel 1974 in Germania e nel 1978 in Argentina, quest’ultimo da titolare), sono state amputate entrambe le gambe.

Ricoverato a inizio novembre per i terribili dolori agli arti inferiori, legati a una patologia che lo tormentava da tempo, l’ex difensore, 71 anni a febbraio, è anche risultato positivo al Covid, e nel giro di poche settimane la situazione si è aggravata fino a rendere necessari due interventi per l’amputazione delle gambe.

Lui stesso oggi ha raccontato il suo dramma al giornalista Luca Serafini, sul sito altropensiero.net. Un solo gol in carriera, segnato con la maglia dell’Inter contro il Borussia Monchengladbach nel 1971 in Coppa dei campioni, subito dopo gli interventi si è informato sulle protesi per tornare a camminare: “Prenderò quelle di Pistorius”, ha detto Bellugi a chi gli ha parlato in queste ore. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here