epa09468507 Atalanta's striker Remo Freuler (R) celebrates after scoring the 0-1 lead during the UEFA Champions League group F soccer match between Villarreal CF and Atalanta Calcio at the Ceramica Stadium in Villarreal, eastern Spain, 14 September 2021. EPA/DOMENECH CASTELLO
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

All’Estadio de la Ceramica Villarreal e Atalanta hanno pareggiato 2-2. Dopo il botta e risposta della prima frazione Freuler-Trigueros, nella ripresa Groeneveld ribalta il risultato prima del definitivo pari di Gosens, con gli spagnoli rimasti in 10 per l’espulsione di Coquelin.

“Quando siamo rimasti in superiorità pensavamo anche di vincerla, anche se nel finale l’ha salvata Musso. Comunque, un risultato giusto dopo una bella partita”.

Gian Piero Gasperini è soddisfatto per il 2-2 dell’Atalanta a Villarreal nella prima partita del Girone F della Champions League: “Un pari che ci soddisfa molto per la personalità e a tratti la qualità, forse c’è mancata la convinzione nel finale.  Ma la squadra ha saputo soffrire e proporsi bene – ha sottolineato, a Sky Sport, dallo stadio de la Ceramica -. L’avversario è molto forte sul piano tecnico, sopratutto in attacco. Dove noi verso la fine abbiamo avuto gente fresca a disposizione, grazie ai cinque cambi che in questa competizione vogliono dire molto”.

Sull’andamento della partita, il tecnico nerazzurro è netto: “Prima mezzora molto buona, poi abbiamo cominciato a perdere palla oltre il limite dell’area e questo si paga contro squadre del genere perché il gol te lo fanno. Infatti abbiamo pagato due volte su due”.

La differenza di rendimento rispetto alla serie A è sembrata notevole: “In Champions non si trovano avversari così chiusi come in Italia”. “In casa, in campionato, contro Bologna e Fiorentina non è stato facile, ma non ero negativo dopo la sconfitta coi viola, determinata dagli episodi – ha proseguito Gasperini -. Giocando miglioriamo la condizione: la preparazione è stata anomala, con la prima pausa per le Nazionali abbiamo avuto 3 giocatori di movimento con cui allenarci in 10 giorni prima del rientro degli altri”.

Infine, sul raggruppamento: “Lo Young Boys anche se in quarta fascia è una brutta gatta da pelare, credo che il Manchester United se ne sia accorto”. (ANSA).

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni