Bonetti Bulldog Basket Canegrate, per le ragazze la quarta vittoria di fila, battuta anche Usmate.

0
808

Quarta vittoria consecutiva, fondamentale per far acquisire al gruppo ulteriore consapevolezza nei propri mezzi,  per la Bonetti di coach Caserini e dei vice Linari e Montrasio che conferma anche sul campo del Basket Usmate i progressi fatti nel corso dell’ultimo mese e mezzo in un match che rappresentava un ulteriore scontro diretto nella corsa alla salvezza.

Per la cronaca, la gara è stata interpretata con il giusto atteggiamento dalle nero-arancio, senza mai mollare e gestendo al meglio i possessi, capaci di produrre una partenza assolutamente perfetta costruendo tiri aperti in continuità, alternando situazioni vicino a canestro, e costringendo le locali a un frettoloso time-out dopo soli tre minuti (10-2) che non porta ai risultati sperati visto l’allungo sul 20 a 4 alla fine della prima frazione.

Nel secondo quarto Usmate prova a reagire mettendo in difficoltà le Bulldog in fase offensiva ma non in quella difensiva dove sono caparbie nel reggere la contesa grazie al notevole lavoro sviluppato sulle giocatrici avversarie migliori; viatico del 30 a 18 proprio favore sulla “sirena” dell’intervallo lungo.

Nella ripresa le brianzole alzano ulteriormente l’intensità difensiva e il livello dei contatti arrivando al 39 a 32 al trentesimo minuto ma le ragazze del Presidente Salvatore Laguardia sono brave nel non disunirsi e a restare con la “testa” lucida e mettendo in pratica quanto preparato nel corso della settimana riprendono il controllo della gara e riuscendo nel duplice risultato di vincere la partita (56-43) e di ribaltare anche la differenza canestri (-11 nell’incontro d’andata; 34-45) con due tiri liberi di una “fredda” Camilla Cagner a tre secondi dalla fine.

L’attesa ora si sposta sul prossimo impegno con il competitivo Milano Basket Stars (domenica 23 febbraio, ore 18, presso il Knights Palace in via Parma 77 a Legnano).

 

IL TABELLINO DELLE BULLDOG

Basket Usmate-Bonetti Canegrate: 43-56

Bulldog: Cassani 6, Zorzi 4, Cagner 15, Corbetta 11, Manzoni, Zinghini 5, Tomio, Ravasi ne, Taverna 7, Sansottera, Caniati 8, M. Colombo. All.: Paolo Caserini; Vice All.: Luca Linari; Accomp.: Maurizio Tomio; Addetto agli Arbitri: Ettore Caniati.

 

I RISULTATI

Brixia Brescia-San Gabriele: 65-61; Vittuone-Villasanta: 59-49; Giussano-Lodi: 75-50; BFM Milano-Pontevico: 43-49; Varese-Costamasnaga: 58-56; Usmate-Bonetti Canegrate: 43-56; Milano Basket Stars-Bresso: posticipata al 27 febbraio; Mariano C.-QSA Milano: 63-53.

 

LA CLASSIFICA DOPO VENTIDUE GIORNATE

Varese 36; BFM Milano, Pontevico 32; Costamasnaga, Lodi 28; Bresso* 26; Villasanta, Brescia, Giussano 24; Milano Basket Stars*, Vittuone 22; Mariano C. 18; Bonetti Canegrate 16; Usmate 8; San Gabriele 6; QSA Milano 4. *= per ogni partita in meno.

 

IL PROSSIMO TURNO

Brixia Brescia-BFM Milano; Villasanta-Giussano; Vittuone-Pontevico; Bonetti Canegrate-Milano Basket Stars; Lodi-Usmate; Costamasnaga-Mariano Comense; Bresso-Varese; San Gabriele Milano-QSA Milano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here