Atalanta sconfitta a Bologna.

0
265
Atalanta's coach Gian Piero Gasperini during the Italian Serie A soccer match Bologna Fc vs Atalanta at the Renato Dall'Ara stadium in Bologna, Italy, 15 December 2019. ANSA/GIORGIO BENVENUTI
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

L’Atalanta rimaneggiata, dopo il sogno degli ottavi Champions, cade 2-1 a Bologna per le reti di Palacio e Poli che ha reso vana quella del momentaneo pareggio di Malinovsky.

“Questa era una gara che non andava persa, sono molto dispiaciuto. In campionato, per un motivo o per l’altro, qualche punto pesante per strada l’abbiamo lasciato. Se sbagli tanto qualche problema c’è e va corretto. Un po’ di deconcentrazione c’è stata”. Lo afferma l’allenatore dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, che recrimina non per le assenze di Gomez, Zapata e Ilicic ma per le “troppe occasioni buttate, due fallite da Malinovskyi. Oggi non avremmo dovuto perdere. Siamo cresciuti nell’arco della gara, ma all’inizio abbiamo faticato a contenere e contrastare Palacio”. Domani l’Atalanta saprà con quali altri campioni dovrà confrontarsi negli ottavi di Champions, ma Gasp pensa anche al campionato: “E’ lì che abbiamo costruito la chance di giocare la Champions e da lì passa l’occasione di riprovarci”. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here