pubblicità
Charme home agenzia immobiliare a Milano

Home Rubriche Semplicemente Donna Se si potesse evitare…

Se si potesse evitare…

126

di Viviana Bazzani

Se si potesse evitare di insultarsi, infangarsi e umiliarsi sarebbe cosa buona e giusta . Sta diventando inaccettabile la guerra TOTTI -BLASI legata alla loro separazione dopo, 18anni, di “felice” matrimonio.

Lei, Ilary, accusa il suo Francesco “core de Roma” per il tradimento con Noemi Bocchi e poi scappa via con i figli in Africa lontana dai clamori e dai gossip.
Lui , Francesco, dopo un estate calda non solo per le temperature, rilascia dichiarazioni al vetriolo ad un noto quotidiano.
Parole forti, diffamatorie e poco eleganti. Accusa Ilary di tradimenti e, soprattutto, di una sottrazione di orologi Rolex costosissimi con relative polizze, in alcune cassette di banca.
La telenovela si allarga di nuovi protagonisti come il padre di Ilary che, sempre a dire del pupone, sarebbe stato complice nello svuotamenti di tali cassette.
Poi, ci sono i figli, in particolare Channel molto attiva sui social che, attacca il padre con parole forti e decise mentre il primogenito, Cristian intraprende la strada del silenzio….. sicuramente il più “saggio”.
Non poteva non mancare lui, Fabrizio Corona, il paparazzo che non ha fatto mai segreto, negli ultimi anni, di quella antipatia viscerale nei confronti di tutta la famiglia Blasi, in particolare, della madre.
Lo troviamo sul profilo Instagram, oggi bloccato, con indovinelli pietosi al fine di  far scoprire al pubblico il toto nomi di ex “amanti” di Francesco oltre al rebus per indicare il nome misterioso dell’amante di Ilary  (un famoso della TV)………questo dice Lui, Fabrizio, nel suo spietato cinismo che lo contraddistingue.
Poi, arrivano gli attori secondari della telenovela….gli amici del cuore di Francesco disponibili a fare chiacchiere e raccontare certe curiosità nei salotti televisivi per il buon nome della notorietà e non, sicuramente, dell’amicizia.
Insomma, in questa storia di amori, tradimenti e intrighi gli Avvocati divorzisti, tra i migliori del foro di Roma, affilano le armi per difendere i loro assistiti.
Peccato che, nessuno di loro, ha consigliato a Francesco e Ilary,  di chiudere il loro mondo social e salvare il salvabile prima che l’Agenzia delle Entrata non richieda controlli economici più appurati oltre ad assicurare quella poca serenità alla prole già troppo coinvolta.
Non ci rimane che, sperare,  nella loro saggezza e intelligenza futura tralasciando stupidi e odiosi rancori alla ricerca di una serenità senza più “riflettori”
Parla con noi
WhatsApp GazzettadiMilano.it
Ciao, per l'invio di comunicati stampa utilizza l'email info@gazzettadimilano.it .
Per informazioni commerciali o altre richieste resta in linea, un nostro consulente sarà presto on line.