Stilla, il Bar del Four Seasons Hotel Milano, celebra la “Cocktail Culture Italiana” con tre appuntamenti dedicati ad alcune stelle della Mixology.

Luca Angeli, il Bar Manager di Stilla, è pronto ad accogliere nei mesi marzo, aprile e maggio, nel Bar dello storico rinnovato indirizzo di Milano, alcune icone del mondo della Mixology, per celebrarli e creare con loro nuove miscele.

È il bancone semicircolare di marmo di Stilla che detta le linee degli spazi – con le sue poltrone di pelle color cognac e i sedili in velluto – e diventa l’elettrizzante venue attorno alla quale si ritroveranno, in 3 diversi appuntamenti, 3 noti Bartender, per creare nuovi cocktail e deliziare gli amanti della Mixology.

Il 16 marzo, 13 aprile e 11 maggio, dalle 18:00 alle 22.00 Luca è pronto a condividere Stilla con Lucio D’Orsi del Dry Martini a Sorrento per la “Vodka Night”, con Benjamin Cavagna dello Speakeasy 1930 di Milano per “Aperitivo all’Italiana” e con Matteo di Ienno de Il Locale di Firenze, per “Tequila di Mayo”.

Ad ogni appuntamento i clienti potranno conoscerli, dialogare con loro e vederli all’opera, prima di sorseggiare i loro iconici cocktail e perché no, nuove sorprese dedicate alle diverse serate.

“L’Italia non solo ha una forte tradizione nella Mixology, ma è anche conosciuta nel mondo per alcune iconiche creazioni di miscele – inoltre molte delle stelle internazionali del bar tending sono italiane! Vogliamo celebrare questa eccellenza del nostro paese dedicando degli appuntamenti a figure di spicco della Mixology, tutte italiane e note per le loro innovazioni.” – Afferma Luca Angeli, Bar Manager, Four Seasons Hotel Milano.

16 MARZO 2022
“MARTINI NIGHT”
In collaborazione con Belvedere Vodka
LUCIO D’ORSI
General Manager & F&B Manager
DRY MARTINI, SORRENTOIl primo ospite è Lucio d’Orsi, celebre General Manager del Majestic Palace di Sorrento. D’Orsi si concentrerà sul Martini, la sua specialità. Alchimista, bartender, barman, D’Orsi, campano d’origine, è noto per la sua accoglienza gentile. Il suo percorso formativo inizia all’istituto alberghiero di Castellammare di Stabia e lo porta poi in Svizzera dove lavora in diverse strutture prima di tornare nella sua amata Italia per iniziare la sua avventura per la catena IHG. D’Orsi è al Majestic Palace Hotel dal 2010 e ha portato il primo e unico Dry Martini by Javier de las Muelas in Italia nel 2018. Un vero tempio della mixology, Il Dry Martini è famoso per la sua lista di più di 100 varianti di Martini.Signature Cocktail: Wasabi Martini
Belvedere Vodka
Pasta wasabi
Succo di limone
Fresh Ginger Droplets by Javier de las Muelas.

13 APRILE 2022 – “APERITIVO ALL’ITALIANA” 
In collaborazione con Italicus
BENJAMIN CAVAGNA,
Bar Manager
1930 COCKTAIL BAR, MILANO
Per una serata dedicata all’aperitivo all’italiana, Four Seasons Hotel Milano invita Benjamin Cavagna, Bar Manager dello Speakeasy più famoso di Milano: il 1930, che appartiene al gruppo Farmily. Cavagna proviene da Lumezzane in provincia di Brescia e lavora al 1930 dal 2014. Il suo interesse per il mondo degli spirits nasce durante gli anni dell’università e mentre studia filosofia inizia anche a lavorare come bartender, diventando sempre più appassionato di questo mondo ricco di ispirazioni. Benjamin ama sperimentare nel laboratorio nuove tecniche e gusti da proporre. Nel 2019 il 1930 Cocktail Bar guadagna il 44esimo posto nella classifica dei The World’s 50 Best Bars, salendo al 25esimo posto nel 2020 e raggiungendo il 20esimo posto nel 2021.Signature Cocktail: Via Fusetti Everywhere
Bitter Fusetti
Italicus
Melone estratto
Vino di Tamarillo e Fragole
11 MAGGIO 2022 – “TEQUILA DI MAYO”
In collaborazione con Aviòn e Altos Tequila
MATTEO DI IENNO
Bar Manager
IL LOCALE, FIRENZE
Per chiudere la serie di Guest Bartending, il Four Seasons Hotel Milano ospiterà Matteo Di Ienno, Bar Manager de “Il Locale” a Firenze per un serata dedicata alla tequila come ingrediente principale del cocktail. Cresciuto come barista nel bar di famiglia a Firenze, da giovanissimo Di Ienno parte per l’estero per coltivare la propria passione per l’industria dell’ospitalità. Nel 2007 lavora al Donovan Hotel di Londra per un anno, per poi tornare in Italia per tre anni, durante i quali lavorerà in due delle strutture alberghiere più prestigiose del paese: l’Hotel Cristallo di Cortina d’Ampezzo ed il Four Seasons Hotel di Firenze. Il 2012 è la volta di New York, come bar supervisor al “Bar Pepolino” di Manhattan per poi tornare a Londra per due anni, prima come barman del club privato “5 Hertford Street” e poi alla “Punch Room” dell’Edition Hotel.
Tornato a Firenze nel 2015, ricopre il ruolo di Bar Manager de “Il Locale”, cocktail bar di riferimento in Italia e nel mondo (51esimo nella celebre classifica di “World’s 50 Best Bars”).Signature Cocktail: Purple Diablo
Tequila altos reposado 
Succo di carota viola acido
Sciroppo di Agave
Albume
Top ginger beerImmancabili, per ogni appuntamento, le tapas che l’Executive Chef Fabrizio Borracino preparerà, ispirandosi al tema della serata.

IMMAGINI: https://we.tl/t-hy8xbehyea

Per prenotazioni:
Stilla Bar, Four Seasons Hotel Milano  stilla.mil@fourseasons.com +39 0277 1477

Per maggiori informazioni:
Senior Director of Communications
Ilaria Alber-Glanstaetten ilaria.alber@fourseasons.com