A te e famiglia, Angelo Campolo inaugura il FringeMi Festival lunedì 13 all’Anfiteatro di via Russo.

85

INAUGURAZIONE DEL FESTIVAL

13 giugno / ore 20.30 / Anfiteatro di via Russo

Via Vincenzo Russo 27

A TE E FAMIGLIA

di Angelo Campolo e Giulia Drogo

con Angelo Campolo

musiche dal vivo di Giorgia Pietribiasi e Giulio Tisiato

una produzione Daf Project

prima nazionale

 

 

Angelo Campolo, con la sua leggera, profonda ironia, riflette sui rapporti familiari, su quanto condizionino, spesso inconsapevolmente, le nostre vite

La scrittura di Campolo, che muove da elementi autobiografici per poi scandagliare a fondo  la nostra società, aveva già affascinato il pubblico del Nolo Fringe Festival 2019 che gli aveva assegnato il primo premio per il suo STAY HUNGRY – Indagine di un affamato, replicato poi con successo in tutta Italia.

 

Il punto di partenza di A te e famiglia sono le storie e gli incontri realmente avvenuti nel suo lavoro con i ragazzi del programma educativo “Liberi di Scegliere” promosso dal giudice Roberto Di Bella per offrire percorsi alternativi ai minori rispetto ai contesti familiari di provenienza, spesso legati a logiche di criminalità. “Liberi di Scegliere”, oggi diventato un protocollo governativo che permette a decine di giovani e alle loro famiglie di sperimentare nuovi orizzonti di vita. “Non si tratta di rieducare nessuno.  – racconta il giudice Di Bella, presentando il suo progetto – Semplicemente di mostrare a questi ragazzi, per un periodo di tempo, che fuori dagli spazi chiusi delle loro case esiste un altro mondo. Non chiediamo loro di rinnegare i padri e le madri, ma solo di domandarsi se veramente vogliano per il loro futuro la strada scelta dalle loro famiglie”.

 

 

INFO E PRENOTAZIONI

Per ulteriori informazioni www.fringemi.com

Biglietti 10 euro – Mailticket

https://www.mailticket.it/manifestazione/2y33

 

FringeMi Festival – programma completo