I consigli migliori per trovare un avvocato divorzista

0
867
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Quando una coppia sposata arriva al punto di decidere di separarsi deve preoccuparsi non solo degli aspetti prettamente affettivi e sentimentali, ma anche di quelli legali: occorre rivolgersi, infatti, a un avvocato matrimonialista, attraverso cui giungere a un accordo il più possibile soddisfacente per entrambe le parti in causa. Il punto di arrivo ideale, infatti, deve essere una soluzione che garantisca a tutti e due i partner un benessere ottimale a livello economico e sul piano emotivo; e ciò è vero a maggior ragione nel caso in cui la coppia abbia dei figli, di cui devono essere garantiti una maturazione e una crescita adeguata.

Dove trovare un avvocato divorzista a Milano

Se si è alla ricerca di un avvocato divorzista a Milano si può fare affidamento sulla professionalità di Mariarosaria Della Corte, vice presidente nazionale dell’Osservatorio sulla Famiglia e specializzata in stalking, diritto delle successioni, diritto minorile e diritto di famiglia. L’avvocato Della Corte, il cui studio legale ha sede anche a Salerno e a Roma, è stata nominata da luglio 2019 Esperto per le politiche antidroga presso il DPA , presso la Presidenza del Consiglio dei ministri. Assicura ai propri clienti la consulenza legale e l’assistenza necessarie per la tutela della famiglia, della persona e dei minori. Coadiuvata a uno staff di avvocati associati, mediatori e psicologi, offre la propria esperienza a chi deve affrontare una separazione giudiziale o consensuale.

Guida alla scelta dell’avvocato divorzista

Ma quali sono le caratteristiche che devono essere ricercate in un avvocato divorzista affinché lo si possa ritenere efficace? La serietà e l’affidabilità sono solo due delle doti fondamentali richieste, insieme con l’esperienza. Quello della separazione è un percorso lungo e difficile, che spesso è fonte di ansia e di inquietudine. Proprio per questa ragione il supporto di un professionista si rivela indispensabile ed è garanzia di serenità, anche a livello economico. Il migliore degli avvocati divorzisti, dunque, è colui – o colei – che si dimostra in grado di prestare attenzione a tutte le richieste del cliente e ai suoi bisogni, portando avanti le sue istanze con la massima competenza e con altrettanta determinazione.

Le caratteristiche ideali di un avvocato matrimonialista

L’aggiornamento tecnologico è un’altra delle peculiarità da non sottovalutare per il lavoro di un professionista chiamato a ottimizzare costi e tempi. La linea d’azione che deve essere intrapresa non può prescindere dalla considerazione dei figli: che si tratti di bambini o di ragazzi già cresciuti, è essenziale metterli al primo posto e tutelarli per quanto possibile. Ecco perché sarebbe preferibile fare riferimento a un avvocato che vanti una buona dose di esperienza per la gestione legale di soggetti minorenni. Ogni situazione richiede uno specifico regime di affidamento, da valutare di caso in caso.

La conoscenza della materia

Per aumentare le probabilità di ottenere un risultato positivo e concreto è bene optare per un avvocato competente in materia e con un livello di conoscenza di eccellenza: così, tanto nel caso di una separazione giudiziale quanto nel caso di una separazione consensuale, si può essere certi di giungere a una sentenza in linea con le proprie attese.

L’empatia e la sensibilità necessarie per un legame umano

Infine, è bene non dimenticare che quello che si instaura tra un avvocato divorzista e il cliente non è un rapporto solo di natura professionale, ma è anche una relazione umana: c’è bisogno, quindi, di un professionista che manifesti una certa sensibilità e che sia capace di stringere un rapporto solido e proficuo in modo empatico. La separazione è un evento sotto molti punti di vista traumatico: ecco perché non si può pensare di affrontarla senza un sostegno adeguato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here