Riders, Just Eat esce da Assodelivery: inquadreremo i riders come lavoratori dipendenti.

0
172

Just Eat, comunica l’uscita dall’associazione AssoDelivery. “Il CCNL rider, firmato da Assodelivery e UGL, – dichiara Daniele Contini Country Manager  di Just Eat in Italia  – ha permesso di aggiungere nuove tutele e protezioni ai rider che consegnano come lavoratori autonomi e per questo abbiamo partecipato al lavoro fatto. Oggi, coerentemente alla nuova strategia del gruppo Just Eat Takeaway.com che punterà ad inquadrare i rider come lavoratori dipendenti, abbiamo deciso di procedere in autonomia uscendo dall’associazione di settore AssoDelivery. Dal momento che il passaggio al nuovo modello sarà graduale a partire dal 2021, continueremo momentaneamente ad adottare il CCNL rider per i lavoratori autonomi fino a quando il passaggio al nuovo modello non sarà completato”.

“Comprendiamo la scelta di Just Eat – dichiara Matteo Sarzana Presidente di AssoDelivery – e auguriamo loro buon lavoro. Osserveremo con attenzione e interesse l’evoluzione del loro modello organizzativo, da sempre diverso rispetto al resto delle piattaforme che basano le consegne prevalentemente sui rider e non sul personale dei ristoranti. Le piattaforme in AssoDelivery infatti offrono lavoro autonomo perché questo è quello che i rider ci dicono di apprezzare, ovvero prima di tutto la flessibilità. Il CCNL Rider permette oggi alle piattaforme italiane di food delivery, tra cui Just Eat, di continuare a lavorare in sicurezza – prosegue Sarzana – offrendo opportunità di lavoro a oltre 30mila rider. AssoDelivery rimane l’associazione maggiormente rappresentativa nel settore del food delivery e, come tale, è aperta al dialogo con tutte le organizzazioni sindacali tenendo conto dell’evoluzione concreta del settore e dei modelli che potranno emergere”.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here