Borsa, giornata piatta.

0
323
La Borsa di Milano. ANSA / Massimo Lapenda

Le Borse europee sono poco mosse e in ordine sparso con l’indice d’area Stoxx 600 che cede un marginale 0,15%. A pesare sono soprattutto le vendite su immobiliare e finanziari ed in particolare le banche nonostante dalla Spagna ci sia stata luce verde alla fusione Caixa-Bankia.

Tra le singole Piazze Milano è piatta (Ftse Mib +0,06% a 19.752 punti) con la tornata elettorale e il referendum nel fine settimana. Sul fronte macro buone indicazioni dal +8,1% del fatturato di luglio dell’industria. Sotto la lente ci sono poi le trattative per la vendita di Borsa Italiana da parte del London Stock Exchange. L”esclusiva è stata data alla cordata Euronext-Cdp di cui fa parte anche Intesa Sanpaolo. Marginale Francoforte (+0,02%). In flessione tanto Parigi (-0,39%), quanto Londra (-0,35%).

Negativi i future su Wall Street con il mercato incerto sulle mosse da intraprendere dopo che la Fed ha indicato l’intenzione di tenere i tassi vicino allo zero fino al 2023. Lo spread è poco mosso è in area 145 punti. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here