Borsa, giornata in rialzo dopo parole Draghi.

83
La Borsa di Milano. ANSA / Massimo Lapenda

Torna a salire Piazza Affari dopo le prime parole del presidente del consiglio Mario Draghi in Senato, che sottolinea come “oggi è essenziale proseguire in questo confronto e definire in una prospettiva condivisa gli interventi prossima legge bilancio”.

L’indice Ftse Mib guadagna lo 0,65% a 21.841 punti, con il differenziale tra Btp e Bund decennali tedeschi che scende sotto i 194 punti.  Ne traggono vantaggio Unicredit (+2,78%), Banco Bpm (+1,99%), Intesa (+1,32%) e Bper (+1,18%), che risalgono all’improvviso.

(ANSA).