Ambiente, al via tre incontri il 25 e il 26 maggio e il 3 giugno per promuovere l’innovazione nelle imprese e migliorare l’impatto sull’ecosistema nell’edilizia e nel packaging, oltre a creare partnership europee nella transizione energetica. Due i webinar, il 25 maggio sull’economia circolare in edilizia, il 26 maggio sul packaging sostenibile, a cui si aggiunge un incontro matchmaking, per creare nuove partnership di progetto europee sul tema della transizione energetica. Li promuove Innovhub – Stazioni Sperimentali per l’Industria S.r.l., azienda interamente partecipata dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi e  partner di Enterprise Europe Network.

Incontro del 25 maggio, ore 9.30 – 13.00 sull’Economia Circolare in edilizia, nuovi materiali e iniziative istituzionali per una edilizia sostenibile.  Il webinar è organizzato da Innovhub – Stazioni Sperimentali per l’Industria S.r.l. in collaborazione con la Consulta Regionale Lombarda degli Ordini degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori. Partecipazione gratuita previa iscrizione a questo link. Il webinar vuole fornire il quadro normativo e di contesto aggiornato per supportare l’applicazione dei principi di economia circolare nel settore dell’edilizia. In particolare, verranno prese in considerazione le certificazioni Remade in Italy e Plastica Seconda Vita per la valorizzazione dei rifiuti plastici, illustrando le modalità e i requisiti per ottenerle. Attraverso casi aziendali, verranno inoltre mostrate soluzioni innovative per il settore edile, che rispettino le normative vigenti e valorizzino la logica del riuso. Infine, verrà affrontato il tema dell’Ecobonus 110%, chiarendone opportunità e meccanismi di funzionamento.  Relatori: apertura lavori: introduzione e Progetto Simpler (EEN) con Ilaria Bonetti e Susy Longoni (Innovhub SSI), 9.50 Inquadramento normativo con Sergio Saporetti (Ministero della Transizione Ecologica), 10.10 Economia circolare e rifiuti da costruzione e demolizione con Raffaella Quitadamo (Città Metropolitana di Milano), 10.30 Riutilizzo dei materiali isolanti: da rifiuto a risorsa con Sandro Scansani (Politecnico di Milano) e Marco Piana (AIPE), 11.00 La certificazione sul contenuto di riciclato Remade in Italy con Simona Faccioli (Remade in Italy), 11.20 Il marchio Plastica Seconda Vita con Maria Cristina Poggesi (Istituto per la Promozione delle Plastiche da Riciclo), 11.40 L’iter e i requisiti per la certificazione PSV con Ciro Liguori (Istituto Italiano dei Plastici), 12.00 La risposta e le soluzioni innovative: casi aziendali con Elisabetta Pili (Gruppo IVAS), Andrea Cerri (SIVE), 12.30 Le opportunità offerte dall’Ecobonus 110% e modalità di funzionamento con Luca Colasuonno (ENEA).

Incontro del 26 maggio ore 14.30 su Packaging sostenibile: riciclabilità, biodegradabilità e compostabilità. Il webinar è organizzato da FAST e Innovhub SSI in collaborazione con Comieco. La partecipazione è gratuita previa iscrizione a questo  link. Entro dicembre 2025 il 65% in peso degli imballaggi dovrà essere riciclabile, nel caso dell’imballaggio cellulosico l’obiettivo è invece dell’80% entro il 2020 e del 85% entro il 2030. I paesi UE sono tenuti a immettere sul mercato imballaggi rispondenti ai requisiti di sicurezza, igiene e riciclabilità previsti dalla normativa comunitaria, che assegna precise responsabilità lungo tutto il ciclo di vita del prodotto. L’incontro   intende fornire un aggiornamento sullo stato dell’arte in Italia rispetto agli obiettivi imposti dalla Comunità europea, con un focus sui materiali che più soddisfano i requisiti di riciclabilità e compostabilità. Gli esperti dell’Area Carta di Innovhub SSI affronteranno il tema nei suoi aspetti più tecnici. A seguire la testimonianza di un’impresa del settore. Programma: 14.30 apertura lavori e presentazione dei servizi di Enterprise Europe Network con Angela Pulvirenti (FAST), 14.45 L’imballaggio a base carta nella filiera virtuosa dell’economia circolare con Graziano Elegir (Responsabile R&D Area Carta Innovhub SSI), 15.15 La sfida della compostabilità e biodegradabilità dei materiali

con Patrizia Sadocco (Responsabile Area Carta Innovhub SSI), 15.45 Testimonianza aziendale.

Matchmaking del 3 giugno “Horizon Europe 2021: idee e proposte per i prossimi bandi nel settore energia” sul tema Energia e innovazione nelle fonti energetiche, incontri virtuali per le imprese in Lombardia per conoscere possibili partner di progetto europei. Partecipazione  a questo  link. Il prossimo 3 giugno si terrà l’evento di matchmaking virtuale organizzato per dar modo ad aziende, centri di ricerca e università delle regioni europee appartenenti all’accordo “Four Motors for Europe” (Lombardia, Auvergne Rhône-Alpes, Baden-Württemberg e Catalogna) e alle regioni associate di Fiandre e Galles, di espandere la propria rete di contatti internazionali e creare consorzi per i bandi Horizon Europe 2021 legati alla transizione energetica. L’evento, organizzato dal Catalan Research Insitute of Energy (IREC) e ACCIÓ, con la collaborazione della rete “Four Motors for Europe” e Enterprise Europe Network, è articolato in una sessione di presentazione di idee di progetto seguita dalla sessione di incontri B2B. La partecipazione è gratuita e, per l’Italia, riservata ad aziende ed enti operanti in Lombardia.
Innovhub – Stazioni Sperimentali per l’Industria. Innovhub Stazioni Sperimentali per l’Industria s.r.l. è un centro nazionale di ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico che opera in diversi ambiti industriali, dall’energia al settore alimentare, e più in generale al manifatturiero avanzato dei distretti italiani, passando per le biotecnologie, le nanotecnologie e la bioeconomia.
Enterprise Europe Network. La rete nasce nel 2008 per volontà della Commissione Europea, per il supporto all’internazionalizzazione e all’innovazione di aziende e centri di ricerca. Si avvale di 700 partner distribuiti in oltre 60 paesi in tutto il mondo.