Amazon per le Piccole Imprese e gli Artigiani: guida pratica agli strumenti dedicati e a tutte le attività.

0
430
Francesco d’Amico, consulente senior di Marketing Business Development, docente all’Università Cattolica di Milano per il corso “Ict e scienza dell’informazione” e accreditato dell’Unione Artigiani di Milano e di Monza-Brianza per il servizio di Web Marketing agli associati, presenta il suo nuovo libroAmazon per le Piccole Imprese e gli Artigiani” disponibile in versione cartacea e come e-book sulla piattaforma Amazon.

Tutto è cominciato all’inizio dello scorso anno – racconta d’Amico – quando insieme ad Unione Artigiani organizzammo l’evento Amazon, per presentare Amazon handmade e Amazon Made in Italy, le iniziative Amazon dedicate agli Artigiani e alle Piccole Imprese.”

L’incontrò raccolse una grande partecipazione di Artigiani e Imprenditori, e dopo le relazioni  la sessione di domande e risposte si protrasse a lungo con richieste di ogni genere, dall’impostazione generale, ai piccoli dettagli, dagli aspetti fiscali al problema dei resi, con anche qualche garbata contestazione alla relatrice di Amazon”.

Insomma un successo come evento, ma soprattutto un’indicazione chiarissima dell’interesse degli Associati a capire a fondo le opportunità e i rischi dell’operare sul Marketplace.

“Nei mesi successivi – prosegue l’autore – numerosi Associati Unione Artigiani hanno voluto approfondire ulteriormente completando l’auto assessment che avevo predisposto e con diversi ho proseguito aiutandoli ad avvicinarsi ed operare sul Marketplace”.

“In tutto questo mi son reso conto che la manualistica disponibile era essenzialmente di due tipi:
  • da un lato guide molto tecniche ed approfondite soprattutto aspetti operativi, molto adatte a mio parere per Aziende medio grandi con produzioni, o commercializzazione, di un numero molto elevato ed eterogeneo di prodotti
  • dall’altra “instant book” un po’ furbetti realizzati con un’abile (non sempre) copia e incolla di poste articoli sul tema.
A conferma che mancasse qualcosa di dedicato alle Piccole Imprese e agli Artigiani, non ho trovato nessun manuale che parlasse anche di Amazon handmade e Amazon Made in Italy, le iniziative fondamentali  per questo genere di operatori”.

A questo punto la decisione era presa, anche se  inizialmente pensata come guida concentrata sulle iniziative dedicate  agli Artigiani e le microimprese italiane con offerte di eccellenza.

Ho capito quasi subito che per offrire un contenuto veramente utile era indispensabile dare un adeguato livello di informazioni e buone pratiche anche per tutti gli altri aspetti di Amazon, che l’Artigiano avrebbe dovuto imparare a utilizzare esattamente come qualsiasi altra Impresa che operi sul Marketplace e diversi mesi dopo ha visto la luce il libro “Amazon per le Piccole Imprese e  gli Artigiani – Guida pratica agli strumenti dedicati e a tutte le attività”.

Credo che questa guida abbia alcune caratteristiche rare, forse unichr per averle tutte raccolte in un unico testo:
  • Contenuti aggiornati a Maggio 2020
  • La trattazione completa di tutti gli aspetti di impostazione ed operativi che è necessario conoscere per operare sul Marketplace a livello locale e internazionale
  • Un’esposizione dettagliata di Amazon handmade e Amazon Made in Italy, le iniziative dedicate agli Artigiani e alle Piccole Imprese italiane
  • La messa a disposizione gratuita di uno strumento di confronto tra quattro opzioni di logistica
  • Un elenco ragionato di strumenti di terze parti utili a supportare decisioni e operatività del Seller
  • Una lista di link organizzata per argomento
  • Una grande attenzione a un testo di facile lettura, senza tecnicismi e con acronimi ridotti al minimo (FBAe FBM non potevo proprio evitarli)”.
Grazie all’ultima revisione a Maggio 2020 sono riuscito a includere le modifiche ai listini della logistica Amazon introdotte a fine Marzo 2020 che offrono una interessantissima opzione per le consegne Internazionali”.

La guida è già in vendita su Amazon in versione digitale e cartacea.

“Insieme alla guida – conclude d’Amico –  ho sviluppato un programma di simulazione che permette di confrontare i costi e le relative marginalità per le diverse opzioni di logistica che è possibile adottare vendendo su Amazon o sul proprio e-commerce. E’ possibile scaricare gratuitamente il tool dal mio sito in formto Excell o  Open Office. Anche  in questo caso la decisione di realizzare questo strumento nasce dall’osservazione di quanto già presente: Amazon mette a disposizione un suo tool per simulare i costi in FBA (Fulfillment by Amazon, affidare  cioè la consegna ad Amazon) che però non include le spese di stoccaggio e nemmeno un confronto con la consegna in proprio via Corriere (nota come FBM, fulfillment by Merchant). Ci sono altre soluzioni di terze parti che però di nuovo mancano di alcune parti, secondo me essenziali o a pagamento (chi fosse interessato trova l’elenco degli strumenti di terze parti sul Manuale)”.

 

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here