Andrea Branzi premiato con il Rolf Schock Prize in the Visual Arts 2018.

0
1698
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Oggi 15 ottobre 2018 Andrea Branzi, uno dei grandi maestri del design e dell’architettura italiani, è stato insignito del prestigioso Rolf Schock Prize in the Visual Arts 2018, conferito dalla Royal Swedish Academy of Fine Arts di Stoccolma.

Stretto è il legame di Branzi con la Triennale di Milano, per la quale negli anni ha curato importanti mostre e cataloghi che hanno contribuito ad arricchire il dibattito e la riflessione sulle città, il design e l’architettura. Andrea Branzi è uno dei membri del board che accompagnerà la nascita del Museo Permanente del Design Italiano della Triennale di Milano.

Afferma Stefano Boeri, Presidente della Triennale di Milano: “Un premio così prestigioso per un protagonista del design e dell’architettura italiana è un bellissimo segnale. Andrea Branzi, oltre che un sofisticato designer, è un maestro del pensiero che nel tempo ha anticipato fenomeni e mode, a partire dalla grande corrente dell’architettura radicale. Le sue riflessioni e i suoi progetti sui rischi di un antropocentrismo assoluto e sulla fluidità organica delle metropoli contemporanee hanno fatto scuola in Europa e nel mondo. La Triennale di Milano, che verso Andrea Branzi ha un debito di idee, progetti e visioni, legge in questo premio il riconoscimento doveroso a uno dei protagonisti della sua storia”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here