Imbianchini e Instapro: oltre 300 richieste al mese.

0
377

I numeri parlano chiaro: In Italia gli imbianchini hanno ricevuto, attraverso la piattaforma Instapro, circa 300 richieste al mese.

Gli imbianchini su Instapro: alcuni numeri

Ma andiamo più nello specifico, nella regione Lombardia gli imbianchini hanno ricevuto oltre 2000 richieste di servizio dal 2018 ad oggi: in media circa 90 richieste al mese per operazioni di verniciatura ed ancora, in Lazio le richieste sono state più di 900 per arrivare, quindi, ad una media di 40 persone al mese che hanno richiesto un servizio di tinteggiatura.

Anche in Emilia-Romagna le prestazioni di Instapro hanno avuto riscontri positivi: in media gli imbianchini hanno ricevuto 32 richieste al mese.

Il trend è, più o meno, lo stesso in tutta Italia e i dati che possiamo trovare sono sempre molto positivi.

 

I professionisti 2.0

Se prima frasi come: “non riesco a lavorare più come una volta” erano spesso ricorrenti tra i professionisti di ogni settore oggi, sebbene la crisi che ancora si fa sentire nel nostro paese, si sta cercando di uscire da questa situazione. Tutto ciò è possibile grazie a piattaforme come Instapro.

L’uso di internet è venuto in soccorso, come una vera e propria manna dal cielo, a quelle persone che ormai con il solo passaparola non riuscivano più a lavorare come un tempo. Instapro ha aiutato nel corso degli anni professionisti di ogni settore come: muratori, idraulici, imbianchini, eccetera.

Come, però, questa piattaforma online abbia realmente aiutato questa grossa fetta di professionisti è evidente, grazie anche ai dati sulle richieste di servizio ricevute da loro che ci ha fornito.

L’Italia è stato uno dei paesi apripista per questo servizio e ancora dopo molto tempo, ormai, all’interno di questo mondo porta in superficie ottimi risultati incrementando ogni anno le richieste di preventivi.

Instapro oggigiorno ricopre un ruolo fondamentale per ricevere visibilità nel mondo lavorativo ed è utile anche per sviluppare fiducia nei confronti dei professionisti del settore. Grazie anche al sistema dei feedback, ovvero le recensioni, gli utenti esprimono il loro giudizio sul lavoro svolto aumentando, così, la trasparenza e l’affidabilità di questa piattaforma.

 

Tutto quello che c’è da sapere su Instapro

Instapro nasce nel 2015 ad Amsterdam, nei Paesi Bassi, con lo scopo di mettere in contatto il cliente finale e il professionista che dovrà svolgere il lavoro richiesto per la casa.

Come funziona? L’utente che necessita di un servizio per la cada andrà a inserire una specifica richiesta su Instapro, i professionisti della zona risponderanno alla sua richiesta con dei preventivi. Questi ultimi potranno formulare proposte ad hoc, adatte al tipo di richiesta ricevuta. Infine sarà l’utente a scegliere il preventivo più adatto alle sue esigenze. Tutto ciò, senza dubbio, crea nuove possibilità per il proprio business.

 

In Italia Instapro sta avendo successo; la nostra nazione, infatti, è una di quelle con la percentuale di abitanti con case di proprietà più alta è, quindi, una grande opportunità per le piccole e medie imprese che cercano di farsi spazio nel mondo lavorativo o per professionisti già affermati nel settore.

Si cercano sicurezze quando si fanno lavori su di un bene prezioso come una casa di proprietà e, sicuramente, Instapro riesce a soddisfare questo bisogno assicurando professionalità e competenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here