Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla sabato 30 con Aism.

0
276

Sabato 30 maggio in occasione della Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla (SM), tutto il mondo resterà “connesso” per sensibilizzare riguardo una delle più gravi malattie del sistema nervoso centrale e causa di disabilità tra tanti giovani.

70 Paesi del mondo celebreranno la Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla promossa per l’Italia da AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

Anche Regione Lombardia vuole essere vicina alle 126 mila persone di Italia ed alle 2,5 milioni de mondo affette da tale patologia. Per questo motivo il grattacielo Pirelli, sede del Consiglio regionale lombardo, verrà illuminato durante la notte del 30 maggio con la scritta GIORNATA SM.

Tutti sono invitati a rispondere alla chiamata mondiale con l’hashtag #MSConnections.

“I connect, we connect” è lo slogan di questa giornata durante la quale il mondo resterà connesso, soprattutto in questo particolare momento di emergenza per sfidare tutte quelle barriere che portano le persone con SM a sentirsi emarginate.

 

Con tanti eventi in tutto il mondo la GIORNATA SM sarà un forte segnale di unione, un prezioso momento di informazione e di solidarietà attraverso una raccolta fondi. Lottiamo per poter garantire cure adeguate ed un supporto concreto a tutte le persone con SM che in questo momento stanno soffrendo gli effetti della pandemia e dell’isolamento che va a sommarsi alla loro già fragile condizione.

#insiemepiùforti è la campagna AISM attivata sull’emergenza covid-19. L’AISM è una associazione fatta di persone con SM e oggi le persone con SM sapranno vincere anche questa battaglia come tante battaglie vinte e tanti diritti conquistati nel corso di 50 anni.

La campagna è on air https://emergenzacoronavirus.aism.it/ sui profili social con  #insiemepiùforti,

È possibile donare al 45512: il numero solidale di AISM. Gli importi della donazione sono di 2 euro da cellulare personale Wind Tre, TIM, Vodafone, Iliad, PosteMobile, CoopVoce e Tiscali; di 5 euro da chiamata da rete fissa TWT, Convergenze e PosteMobile; di 5 o 10 euro da chiamata da rete fissa TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, e Tiscali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here