Brescia rimontato e sconfitto a Bologna, ma Corini non rischia.

0
407
Bologna's Riccardo Orsolini (L) jubilates with Andrea Poli after scoring the goal 1-1 during the Italian Serie A soccer match Bologna Fc vs Brescia at the Renato Dall'Ara stadium in Bologna, Italy, 01 February 2020. ANSA/GIORGIO BENVENUTI

Il Bologna centra la vittoria casalinga che manca dal 15 dicembre, rilanciato dal successo di Ferrara, il Brescia fallisce la disperata ricerca di punti salvezza. Nell’anticipo della 22/a giornata i padroni di casa sfruttano l’occasione di scalare la classifica e respirare aria d’Europa, in attesa delle altre sfide. Occasione alla quale Mihajlovic non è voluto mancare, uscendo dall’ospedale per essere regolarmente in panchina.

Centrando l’obiettivo, i rossoblù salgono, provvisoriamente, a -1 dal sesto posto grazie al quarto gol stagionale di Bani, che al 44′ della ripresa completa la rimonta avviata da Orsolini e scaccia i fantasmi dell’ennesima partita stregata.

Il Brescia va avanti con Eugenio Corini in panchina.
Il club ha confermato la fiducia nell’allenatore attraverso una nota stampa nella quale, oltre alla smentita sulle voci di esonero che erano circolate dopo il ko col Bologna, si legge che “i risultati negativi ottenuti nell’ultimo periodo testimoniano che evidentemente alcuni errori sono stati commessi da parte di tutti. Detto cio’ è importante ribadire la piena fiducia della proprietà nel lavoro del mister e del suo staff e si intende continuare con questo gruppo di lavoro con ancora maggior impegno e un po’ di positività in più. Il gruppo e la squadra ci sono e daremo tutti il 100% per il raggiungimento del nostro obiettivo”.(ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here