Gli italiani e il Natale 2022: Amazon.it svela la magia di donare un gioco a bambini e ragazzi.

147

Anche quest’anno, più della metà degli italiani non intende ridurre il numero di giochi da mettere sotto l’albero a Natale e, una buona parte di essi è addirittura intenzionata ad aumentarlo. Questa tendenza risulta particolarmente forte nel Sud Italia: il 68% degli intervistati in Campania, Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia, infatti, aumenterà o continuerà a regalare giochi come lo scorso anno a bambini e ragazzi dai 4 ai 12 anni. A svelarlo è Amazon.it attraverso una ricerca commissionata ad AstraRicerche nel mese di ottobre 2022 e condotta su un campione rappresentativo di oltre 1.000 intervistati tra i 18 e i 70 anni in tutta Italia.

Inoltre, nel Sud Italia quasi il 50% degli intervistati ha dichiarato che l’emozione e il desiderio più forte che guida la scelta del gioco da regalare è creare o rafforzare il legame con i bambini e i ragazzi e, oltre il 60%, che la più grande soddisfazione sta nel vederli felici quando lo ricevono.

Ma non solo. Anche il valore che, secondo gli italiani, riveste il gioco per bambini e ragazzi ha un ruolo fondamentale nella scelta. Infatti, la maggior parte degli intervistati a livello nazionale (il 74,8%) ha dichiarato di voler puntare su giochi in grado di sostenere la crescita fisica e mentale dei più giovani e il 33,6% di questi sostiene che “regalare un gioco” sia un’occasione per insegnare il valore del dono e la capacità di apprezzarlo e di averne cura, non dandolo per scontato.

 Un gioco a Natale è un regalo fatto con il cuore

Donare giochi ai bambini suscita sentimenti ed emozioni positive anche in chi li regala: per quasi un italiano su due, infatti, ciò che conta di più è che sia fatto con il cuore. L’81,8% degli intervistati sceglierà un gioco pensato appositamente per il destinatario e l’80,6% con l’obiettivo di sorprenderlo davvero e destare gioia e stupore. Per questo, il 57% degli intervistati sceglierà i giochi provando a immedesimarsi nei bambini e ragazzi immaginando come sarà la loro reazione. Il Natale, infatti, è da sempre l’occasione per esaudire i desideri dei più piccoli (per il 52% del campione) e la maggior parte degli intervistati ritiene che per riuscirci sia indispensabile conoscerli veramente: sapere le mode che seguono, i loro film o serie TV preferiti o i personaggi famosi più amati.

Come saranno i giochi che regaleremo quest’anno? Sicuri, creativi e istruttivi

Tra i requisiti più importanti c’è la sicurezza per il 54% degli intervistati. Ma non solo: per il 57% il gioco da prediligere è quello capace di stimolare la creatività e fare emergere i talenti in modo divertente. Deve, inoltre, essere istruttivo e in grado di favorire l’apprendimento di conoscenze, come dichiara il 47,4% degli intervistati. In particolare, si sceglierà un gioco che permetta a bambini e ragazzi di sviluppare le proprie capacità creative e cognitive, di imparare a collaborare con gli altri, ad avere pazienza, a metterci il giusto tempo per fare le cose e a darlo agli altri. Inoltre, per 3 italiani su 4 a guidare la scelta non sarà tanto il genere quanto l’idoneità del gioco in base all’età e alla fase si sviluppo in ottica inclusiva e gender-free.

 Costruzioni e Giochi da tavolo e di società tra i preferiti

Ma quali sono i giochi che andranno per la maggiore quest’anno? Le costruzioni per i bambini tra i 4 e gli 8 anni mentre i giochi da tavolo e di società per i ragazzi dai 9 ai 12 anni. Per entrambi al secondo e terzo posto si trovano i giochi educativi per acquisire o rafforzare conoscenze o competenze (sul corpo umano, sugli animali, sull’ecologia etc.).

Il budget da destinare ai giochi è invariato o in leggero aumento

Alla magia del gioco a Natale non si rinuncia: quest’anno si prevede una spesa complessiva in giochi per bambini e ragazzi analoga a quella del Natale precedente. E addirittura circa un quinto degli intervistati ha dichiarato che spenderà di più rispetto al 2021. A comprare di più saranno in particolare i 25-34enni (+28%) e i 35-44enni (+25%). La grande maggioranza degli italiani regalerà giochi del valore compreso tra i 21€ e i 100€: il 34,4% acquisterà giochi nella fascia di prezzo 31-50 €, il 27,2% nella fascia 21-30€ e il 23,7% nella fascia 51-100€.

E ora non resta che iniziare ad immergersi nell’atmosfera del momento più magico dell’anno e dedicarsi alla scelta dei regali che più fanno emozionare e tornare bambini! Nel negozio di Natale di Amazon.it è disponibile una vasta selezione di giochi per fascia di età e di prezzo con più di 12 mila giochi sotto i 10 euro, oltre 21 mila sotto i 15 euro e più di 27 mila sotto i 20 euro. E per chi è alla ricerca di qualche idea particolare ecco qui la top 10 dei giochi suggerita da Amazon.it per il Natale 2022: 

  1. Casa delle Bambole Majestic Mansion con Accessori inclusi di KidKraft
  2. Occhio al Fantasma di Grandi Giochi
  3. Sapientino – C’era Una Volta di Clementoni
  4. What Do You Meme? Il gioco per gli appassionati di meme di Rocco Giocattoli
  5. Gioco da tavolo Dixit di Asmodee
  6. La Caffetteria con 20 accessori e 8 vasetti di pasta modellabile di Play-Doh
  7. Costruzioni Magnetiche da 60 Pezzi di Geomag
  8. Wiltopia – Casa sull’Albero della Foresta Amazzonica di PLAYMOBIL
  9. Barbie Casa dei Sogni con oltre 60 accessori di Barbie
  10. Risiko Napoli di Spin Master