Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Ospiti internazionali per il cartellone di MUSICA MAESTRI!

Nell’ambito della collaborazione tra Conservatorio di Milano, Concorso Pozzoli e Vivace Music Foundation, domenica 10 ottobre alle ore 18.00 si esibiranno in Sala Puccini tre pianisti noti sulle scene internazionali, tra i docenti più richiesti nelle Università americane.

Si tratta di:

BORIS SLUTSKY

Yale University, New Haven CT

Peabody Institute of The Johns Hopkins University, Baltimore MD

 

STEVEN SPOONER

Peabody Institute of The Johns Hopkins University, Baltimore MD

 

ALEXANDER KOBRIN

Eastman School of Music, Rochester NY

Saranno in scena per la stagione dei docenti del Verdi di Milano, in una sorta di scambio ideale tra Istituzioni di Alta Formazione Musicale, dopo tre giorni di Masterclass con gli studenti pianisti del Conservatorio di Milano.

L’appuntamento è quindi per domenica 10 ottobre, come sempre alle 18.00 nella Sala Puccini del Conservatorio.

Domenica 10 ottobre

Sala Puccini ore 18.00

 

Fryderyk Chopin

Notturno in mi bemolle maggiore op. 55 n. 2

Barcarolle op. 60

Boris Slutsky pianoforte

 

Franz Schubert / Franz Liszt

Wohin, S. 565 No. 5

Die Post, S. 561 No. 4

Ständchen – Serenade, S. 560 No. 7

Erlkönig, S. 558 No. 4

Steven Spooner pianoforte

 

Modest Musorgskij

Quadri di un’esposizione

Alexander Kobrin pianoforte

BORIS SLUTSKY

Yale University, New Haven CT

Peabody Institute of The Johns Hopkins University, Baltimore MD

Acclamato per la sua squisita bellezza tonale e la sua superba abilità artistica, Boris Slutsky si è esibito in quasi ogni continente come solista, collaborando con eminenti direttori come Dimitri Kitaenko e Valery Gergiev. Si è esibito con la London Philharmonic, la Stuttgart State Orchestra e la Deutsche Kammerphilharmonie Neuss am Rhein in Germania, la Bern Symphony Orchestra in Svizzera, la Bergen Philharmonic in Norvegia, l’Orchestra RAI di Milano, la KBS Symphony Orchestra in Corea, e le maggiori orchestre in Spagna, Russia, Colombia e Brasile. È vincitore del primo premio nel Kosciuszko Foundation Chopin Piano Competition, San Antonio International Keyboard Competition, e William Kapell International Piano Competition.

Slutsky è stato membro della giuria di molti concorsi pianistici internazionali e ha presentato master class in tutto il Nord America, Europa e Asia. Tra i maggior pedagoghi negli Stati Uniti, Boris Slutsky è Visiting Professor of Piano alla Yale School of Music.

 STEVEN SPOONER

Peabody Institute of The Johns Hopkins University, Baltimore MD

Tra i principali pianisti americani, Steven Spooner è Piano Professor al Peabody Institute. Acclamato per il suo repertorio enciclopedico, Spooner ha pubblicato più di 30 registrazioni e si è esibito nelle principali sale di tutto il mondo tra cui la Carnegie Hall, The Great Hall of the Liszt Academy (Budapest), Salle Cortot (Paris) e la Shanghai Concert Hall. Nelle scorse stagioni concertistiche ha reinventato audacemente il genere del recital solistico, facendo scegliere al pubblico il repertorio del concerto proponendo cinque alternative. Come i grandi pianisti della tradizione, il programma dei suoi concerti spesso comprende sue composizioni e trascrizioni virtuosistiche. Invitato come giurato e docente in concorsi e festival internazionali, Spooner è direttore artistico del Chicago International Competition and Festival.

 

 

ALEXANDER KOBRIN

Eastman School of Music, Rochester NY

Dalla vittoria nel 2005 del Van Cliburn International Piano Competition, Alexander Kobrin è tra i più importanti musicisti odierni. Vincitore inoltre, tra i numerosi concorsi, del Busoni, Hamamatsu e Glasgow International Piano Competitions, Kobrin collabora come solista con la New York Philharmonic, la Tokyo Philharmonic, l’Orchestra Nazionale Russa, la Filarmonica di Belgrado, la English Chamber Orchestra, l’Orchestra Verdi, l’Orchestre de la Suisse Romande, la Filarmonica di Mosca, la Dallas Symphony, la Berliner Symphony, la Chicago Sinfonietta, la Warsaw Philharmonic e la BBC Symphony Orchestra.

È apparso in recital nelle sale più importanti del mondo, tra cui la Carnegie Hall e la Avery Fisher Hall di New York, il Kennedy Center di Washington D.C., la Albert Hall e la Wigmore Hall di Londra, l’Auditorium del Louvre, la Salle Gaveau e la Salle Cortot di Parigi, la Herkulesaal di Monaco e la Filarmonia Hall di Berlino in Germania, la Sala Grande del Conservatorio di Mosca, lo Sheung Wan Civic Centre di Hong Kong e la Sala Verdi di Milano.

Dal 2017 è Associate Professor of Piano alla Eastman School of Music di Rochester, NY.

 

Ingresso in Conservatorio consentito solo con green pass,

con prenotazione all’indirizzo biglietteria@consmilano.it

oppure con registrazione all’ingresso dalle ore 16.45

fino ad esaurimento dei posti disponibili.

 

 

Appuntamento successivo

Domenica 17 ottobre

Sala Puccini ore 18.00

Il Pianoforte nel quartetto romantico

Robert Schumann
Quartetto in mi bemolle maggiore op. 47

Johannes Brahms
Quartetto in do minore op. 60

 

Andrea Pecolo violino
Cesare Zanfini viola
Massimiliano Tisserant violoncello
Barbara Tolomelli pianoforte

 

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni