Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

In occasione della Giornata Mondiale per la consapevolezza sull’Autismo, questa sera, a partire dalle ore 18, i piani alti di Palazzo Lombardia e del Grattacielo Pirelli si illumineranno simbolicamente di blu.

“La Giornata Mondiale dell’Autismo – sottolinea l’assessore regionale allo sviluppo Città metropolitana, Giovani e Comunicazione Stefano Bolognini – rappresenta per Regione Lombardia un momento di consapevolezza e riflessione importante affinché vengano prese misure per sensibilizzare l’opinione pubblica, soprattutto in questo periodo di emergenza Covid-19, in cui le persone autistiche possono maggiormente accusare lo stress dovuto all’applicazione delle misure di contenimento e all’eventuale isolamento domiciliare o ospedalizzazione in caso di contagio”.

“Dal 2007, il 2 aprile – ricorda Bolognini – è ogni anno un’occasione per richiamare l’attenzione pubblica sui diritti delle persone nello spettro autistico. Secondo i dati dell’Osservatorio Nazionale per il monitoraggio dei disturbi dello spettro autistico, in Italia 1 bambino su 77 di età compresa tra i 7 e i 9 anni presenta un disturbo dello spettro autistico, con una prevalenza maggiore nei maschi. Una realtà d cui ancora troppo poche persone hanno una reale consapevolezza. Per questo motivo abbiamo deciso di illuminare Palazzo Lombardia e il Grattacielo Pirelli di blu”.

“La Giornata Mondiale per la consapevolezza sull’Autismo – aggiunge l’assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità Alessandra Locatelli – è un’occasione per richiamare l’attenzione sui diritti delle persone con sindrome dello spettro autistico. In questo momento di emergenza sanitaria, questa giornata assume una valenza ancora più forte, in quanto è fondamentale dare voce a tutte le famiglie che, per via delle restrizioni adottate per il contenimento del contagio e il conseguente isolamento, hanno più che mai bisogno di essere ascoltate”.

“In questa giornata speciale, Regione Lombardia – conclude Alessandra Locatelli – vuole ‘fare luce’ sul disturbo dello spettro autistico, non solo illuminando Palazzo Lombardia e Palazzo Pirelli, ma anche dando voce a famiglie e associazioni, per parlare di esperienze di vita e degli aspetti più sociali che riguardano l’autismo. Il nostro obiettivo è fare in modo che si parli di autismo non solo in queste occasioni, per far in modo di accrescere in ognuno la consapevolezza”.

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni