Aprono le palestra a Napoli con regole anticovid a partire dal distanziamento sociale assicurato da segnaletica speciale posta su attrezzi e tapis roulant, Napoli, 25 maggio 2020. ANSA / CIRO FUSCO
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

I casi legati al focolaio Covid nella palestra alla periferia di Milano (chiusa dai responsabili in via precauzionale) salgono a 14 a seguito dei tamponi effettuati sul personale e sui clienti che erano entrati in contatto con i primi casi rilevati.

Dalle indagini, infatti, sono risultate altre due persone positive al SARS-CoV-2 per le quali è stato chiesto il sequenziamento.

Lo rende noto l’Ast di Milano la quale spiega che dei 14 positivi, 5 sono di variante Delta, nove sono ancora in fase di analisi da parte dei laboratori incaricati.

ATS Città Metropolitana di Milano sta quindi proseguendo l’attività di contact tracing sui frequentatori della palestra entrate in contatto con i nuovi casi individuati, che vengono posti in isolamento e inviati ad eseguire il tampone di controllo.

In funzione dell’evoluzione del fenomeno, in ogni caso, la palestra ha dichiarato che resterà chiusa in via precauzionale per una settimana, in attesa che possa essere conclusa la ricerca delle varianti sui casi individuati e completata l’attività di tracciamento ed esecuzione dei tamponi. (ANSA).

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni