Crowdfunding Casaringhio per i giovani in difficoltà.

0
187
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Dopo il grande riscontro che l’operazione solidale a favore dei meno abbienti “Sacchettuovo” ha avuto sul territorio del basso varesotto in previsione della Pasqua, l’attenzione costante ai bisogni reali di tutti gli Esseri Viventi, cardine fondante dell’APS Casaringhio di Busto Arsizio, si concretizza ora in un progetto di raccolta fondi globale di cui ognuno di noi può sentirsi parte integrante, anche con un piccolo gesto: grazie alla collaborazione intrapresa da qualche mese con l’Agenzia Royal Time, per l’Associazione di Promozione Sociale fondata da Sara Vega l’inizio di aprile coincide con il lancio di una speciale azione di crowdfunding sulla nota piattaforma gofundme.com, volta a sostenere l’iniziativa “Cuor di nonna, Fior di bambola”, incentrata sugli ideali espressi nelle linee programmatiche de “Il mondo dai miei occhi”, un interessante progetto didattico proposto ai giovanissimi ospiti della Comunità Educativa La Casa dei Sogni di Castellanza, gestita dalla Cooperativa Il Melograno di Segrate (MI).

La struttura castellanzese accoglie minori svantaggiati di un’età compresa tra i 12 e i 18 anni, che Casaringhio intende coinvolgere in processi educativi ed attività ludiche e di volontariato, intraprendendo un percorso di crescita emotiva e consapevolezza personale.

Dopo essersi spesi con abnegazione per garantire dignità e sollievo a persone in difficoltà ed animali indifesi di tutta l’area di competenza, i volontari di Casaringhio hanno ora bisogno di voi: per contribuire fattivamente alla prima fase di realizzazione del Progetto si potrà effettuare una libera offerta cliccando sul tasto “fai una donazione” al link

Gofundme Aiuta Casaringhio a sostenere i giovani in difficoltà

collegato alla pagina Gofundme dedicata alla Campagna “Cuor di nonna, Fior di bambola”, sostenendo in modo concreto l’applicazione di strumenti didattici specifici affiancati a momenti di confronto e di gioco, per rendere più luminoso il futuro di giovanissimi che provengono da situazioni di forte disagio.

Nello stesso ambito, verranno condotte campagne di Comunicazione e sensibilizzazione Sociale e i ragazzi verranno coinvolti nell’erogazione di servizi d’orientamento ed assistenza per il reinserimento in ambito lavorativo di persone bisognose, oltre che in iniziative di stampo ecologico e didattico, come la ripulitura di boschi ed aree verdi dai rifiuti e le visite guidate volte all’arricchimento culturale e alla stimolazione della curiosità verso la Conoscenza.

In questo modo, i ragazzi de “La casa dei sogni” saranno orientati alla costruzione di relazioni educative dotate di significato affettivo, imparando la buona pratica del “fare insieme” che acquisirà la qualità di esperienza condivisa che favorisce il rafforzamento delle funzioni intrapsichiche e la valorizzazione delle potenzialità individuali di crescita.

La generosità di coloro che vorranno sostenere con una donazione l’operazione divulgativa sul tema della fragilità dei minori, che Casaringhio si propone di concretizzare con questa raccolta fondi, verrà ricambiata dalla possibilità di scaricare la Fiaba moderna “Cuor di nonna, fior di bambola” ideata appositamente dal Team Royal Music di Royal Time, semplicemente cliccando il link per il download gratuito specificato su gofundme.

Si tratta della storia di una bimba viziata che disdegna i giocattoli che non la soddisfano, senza preoccuparsi di ferire il buon cuore di chi glieli ha regalati: quando la sua bambola preferita finisce nel fango, una nonnina del paese si propone di sostituirla momentaneamente con una pigotta cucita a mano e con pazienza per tutta la notte, utilizzando la iuta di un sacco di patate, un pugno di lenticchie e un paio di bottoni, ma la piccola capricciosa, invece di ringraziare l’anziana signora, getta via la pupattola con un gesto di stizza senza immaginare minimamente il prezioso “miracolo” che essa contiene e che invece tutti i donatori che contribuiranno alla campagna di crowdfunding avranno modo di scoprire.

Diversi esemplari delle “speciali” bamboline protagoniste della Fiaba verranno realizzate a mano dalla giovane artista e youtuber Alanis di Little Kawaii Disaster World e saranno fisicamente disponibili dopo le festività pasquali per l’acquisto ad offerta libera grazie alla recente collaborazione siglata tra Casaringhio e A&G Garden: l’ulteriore ricavato verrà destinato a sostenere le innumerevoli attività dell’Associazione sul territorio delle province di Milano e Varese.

Il progetto “Cuor di nonna. Fior di bambola” viene arricchito dall’amichevole collaborazione delle Amministrazioni Comunali di Castellanza e Cassano Magnago, coinvolte nello specifico per:

  • Comune di Castellanza, punto d’appoggio e residenza dei Ragazzi della «Casa dei Sogni»
  • Comune di Cassano Magnago come sede delle Visite naturalistiche presso l’Oasi Boza

 

Nella Città di Busto Arsizio si trova invece la sede della «Ringhio Farm» dove si terranno le attività di assistenza e cura degli animali presso i ricoveri situati nei terreni dell’Associazione

Nell’occasione, visto lo speciale interesse riscontrato sul proprio territorio dalle precedenti iniziative benefiche messe in opera da Casaringhio, Il Sindaco di Cassano Magnago, Nicola Poliseno ha dichiarato: “l’Amministrazione darà tutto il sostegno all’iniziativa, partendo con l’inclusione dei ragazzi nei percorsi naturalistici all’Oasi Boza, coinvolgendoli nelle giornate di pulizia boschi e ambientali, valutando nei prossimi mesi altre iniziative educative. il Comune favorirà la collaborazione tra i Volontari di Casaringhio, gli Uffici comunali e le altre Associazioni territoriali”.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here