L’artigianato coreano realizza il design italiano e in occasione della Milano Design Week 2022 presenta in anteprima al pubblico le creazioni nate dallo scambio culturale “a distanza” con tre grandi architetti e designer italiani: Michele de Lucchi, Mario Trimarchi e Francesco Faccin.

Per la prima volta la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli ospita una grande esposizione per la Milano Design Week, da martedì 7 a domenica 12 giugno 2022, aprendo le sue porte all’unione di due culture lontane accumunate dalla ricerca della bellezza.

L’esposizione intitolata “Again, From The Earth’s Foundation” affronta il tema del rispetto per la natura portando l’attenzione sul valore dell’artigianato e sull’uso di materie prime che hanno origine dalla natura stessa, in questo particolare momento di crisi pandemica, climatica e morale.

Per affrontare questa sfida il Ministero della Cultura, Sport e Turismo della Repubblica di Corea insieme a KCDF – Korea Craft Design Foundation ha voluto coinvolgere tre grandi nomi del design italiano come Michele de Lucchi, Mario Trimarchi e Francesco Faccin. Ognuno con il proprio approccio al design ha interpretato l’estetica coreana attraverso opere realizzate dai tre maestri artigiani coreani Gangyong Park, Hyungkun Lee e Sungja Hur, noti per la cura e maestria nell’uso di materie prime naturali.

Il concept della mostra si rifà al concetto di “Sobak” (素朴) “stato naturale o grezzo senza alcun tocco umano” o “stato originario”.

* So (素): Lo stato del bianco prima di tingere il filo del baco da seta

* Bak (朴): Lo stato del legno prima della sua lavorazione

 

Nella mostra il naturalismo del “Sobak”, fondamento dell’estetica coreana, incontra l’eccellenza del design italiano. L’obiettivo è creare nel pubblico empatia con la natura attraverso l’esperienza dell’artigianato coreano interpretato dai designer italiani.

Saranno in tutto 100 le opere esposte create dai designer italiani con gli artigiani coreani (3 opere di de Lucchi, 5 di Trimarchi e 3 di Faccin) e da 14 artisti coreani, realizzate con metalli, tessuti, legno, vetro e Hanji (la tradizionale carta coreana) per mostrare l’essenza dell’artigianato coreano con la direzione artistica di Shin-jae Kang.

WORKSHOP:

Con Mario Trimarchi e Hyungkun Lee

Mercoledì 8 giugno 2022, ore 10:30 – 12:00 / Sala biblioteca, 5° piano

Fondazione Giangiacomo Feltrinelli  (Viale Pasubio 5  – 20154 Milano)

Per partecipare mandare conferma a kcdf.pressmilano@gmail.com

 

 

KCDF

La Korea Craft & Design Foundation è un’istituzione pubblica affiliata al Ministero della Cultura, Sport e Turismo della Repubblica di Corea, istituita per la promozione, lo sviluppo e l’internazionalizzazione dell’artigianato, del design e della cultura tradizionale. KCDF ha a cuore la formazione di una cultura dell’artigianato e del design attraverso eventi come la ‘Craft Week’, ‘Craft Trend Fair’ e la ‘Hanbok Culture Week’. L’abilità artigiana, il design e la cultura dell’Hanbok si basano sulla lunga storia e sulle tradizioni coreane, ed incarnano la raffinatezza moderna attraverso una continua  ricerca di innovazione come simbolo di orgoglio nazionale.

 

 

CONTATTI

Email: kcdf.pressmilano@gmail.com

Website : www.kcdf.kr/kcdfglobal

Ecommerce: www.kcdfshop.kr

Youtube: https://www.youtube.com/user/kcdf2011

Fuorisalone: https://servizio.fuorisalone.it/kcdf/it/