CEV Challenge Cup, primo passo verso le semifinali per l’Allianz Powervolley Milano.

0
460
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Primo passo dell’Allianz Powervolley Milano verso la semifinale della CEV Challenge Cup. La formazione di coach Piazza fa sua la gara d’andata dei quarti di finale, battendo con il punteggio di 3-0 i padroni di casa del Saaremaa VC. Alla Sporthall di Kuressaare il match si chiude in 1 ora e 14 minuti con i parziali 21-25, 18-25, 23-25.

Atmosfera delle grandi occasioni nel palazzetto estone che, caricato da un caloroso e rumoroso pubblico di casa, ha cercato di far sentire la pressione al team meneghino. Coach Piazza, che ha dovuto fare a meno di Luka Basic, rimasto in Italia per un problema fisico, si è affidato al sestetto base, con la sola novità di Okolic al posto di Kozamernik, confermando Alletti al centro, Sbertoli in diagonale con Nimir e Petric e Clevenot in posto 4, con Pesaresi libero. Inizio sprint del Saaremaa VC, controllato tuttavia dai ragazzi di Piazza che, prima con Petric e poi con Clevenot, allungano per chiudere 21-25 con il primo tempo finale di Okolic. Storia diversa nel game successivo: Milano prende le misure agli avversari e, trascinata da Petric (7 punti nel parziale con 3 ace), si impone 25-18. Saaremaa prova a giocarsi le sue speranze nel terzo parziale, forzando a servizio con Treial e Jimenez e trovando la forza per mettere in difficoltà una Milano con qualche errore di troppo, ma è Nimir a chiudere per il definitivo 3-0.

A commentare il successo ci pensa Nemanja Petric: «Siamo stati bravi dall’inizio ad approcciare la partita nel modo giusto. Non era facile tornare in campo dopo 15 giorni di pausa. È stato bello giocare qui in un palazzetto molto caldo: domani dovremo concentrarci nella stessa maniera per portare a casa il risultato. Oggi non abbiamo lasciato niente al caso, ma domani testa bassa perché Saaremaa ha dimostrato di essere una buona squadra». Il successo lancia così l’Allianz Powervolley verso la semifinale, anche se il percorso meneghino si concluderà domani con la sfida di ritorno (ore 17 italiane). Importante non abbassare la concentrazione per portare a casa una vittoria piena e staccare definitivamente il pass per il penultimo step della competizione europea.

TABELLINO

SAAREMA VC – ALLIANZ POWERVOLLEY MILANO: 0-3 (21-25, 18-25, 23-25)

Saaremaa VC: Treail 4, Jimenez Scull 11, Giger 2, Tamme 0, Uuskari 0, Vahter (L), Saar (L), De Souza Maciel 15, Jalg 0, Pupart 7, Graham 5. N.e: Toom, Caics, Palmar. All. Kalmazidis.

Allianz Powervolley Milano: Nimir 17, Sbertoli 4, Alletti 2, Petric 13, Okolic 9, Clevenot 11, Pesaresi (L). N.e.: Hoffer, Kozamernik, Izzo, Gironi, Weber. All. Piazza.

NOTE

Durata set: 23’, 25’, 26’. Durata totale: 1h e 14’.

Saaremaa VCa: battute vincenti 4, battute sbagliate 10, muri 8, attacco 41%, 38% (20% perfette) in ricezione.

Allianz Powervolley Milano: battute vincenti 8, battute sbagliate 13, muri 5, attacco 56%, 43% (15% perfette) in ricezione.

Arbitri: Seifried – Gjoka.

Impianto: Sporthall di Kureessare

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here