Il 28 maggio è l’Hamburger Day

    2168
    No sales editorial use only

    Il 28 maggio, tutto il mondo celebrerà l’Hamburger Day, giornata istituita negli Stati Uniti e dedicata al simbolo della gastronomia made in Usa nel mondo. In realtà le prime tracce risalgono all’antico Egitto anche se è fra 7 e ‘800 che inizia a chiamarsi ‘hamburg steak’ in onore della città tedesca in cui è nata la bistecca di carne tritata e pressata. E’ grazie all’avvento dei fast food, si è trasformato in una vera e propria icona moderna. E quando si parla di hamburger non si può non legarne il successo al nome di Ray Kroc, che a partire dagli anni ’50 ha trasformato il ristorante di San Bernardino di proprietà dei due fratelli McDonald nella catena di ristorazione più grande al mondo, utilizzando l’hamburger come bandiera. Con l’apertura nel 1955 del primo McDonald’s a DesPlaines, nell’Illinois, viene venduto il primo hamburger al prezzo di 15 centesimi. In Italia la catena ne vende 34 milioni l’anno con Campania, Puglia e Abruzzo in cima alla classifica delle Regioni più ‘hamburger addicted’.