La Tenzone del Panettone a Parma.

0
1246

Gremito di appassionati e visitatori, lo spazio della Camera di commercio di Parma ha visto l’esordio della “Tenzone del Panettone” per la prima volta nel cuore della città, arrivata all’ottava edizione e promossa da Massimo Gelati, Vittorio Brandonisio e Silvana Erasmi art director.

Un grande afflusso di persone di tutte le età ed operatori del settore per un evento dedicato al Panettone, un dolce amato non solo dai milanesi ma da tutti gli italiani.

Numeri da record nella 8° edizione, sono stati valutati ben 104 panettoni in gara, divisi in tre categorie: tradizionale, innovativo e al caffè, proposti da 60 maestri pasticceri, provenienti da tutta Italia. Grande successo per i parmigiani che salgono sui gradini più alti del podio del panettone al caffè. È infatti di Stefano Castagnoli il primo premio come panettone al Caffè, secondo posto per Giancarlo Sensini, del panificio Zaccarini, terzo posto per il maestro Alessandro Masia e 4° per la giovane star Riccardo Primiani, ormai abituato a posizioni di rilievo.

 

Due giurie qualificate di esperti tra gastronomi, giornalisti e con Presidenti di giuria i pluripremiati (hanno vinto anche due passate edizioni della tenzone del panettone) Andrea Tortora, Valter Tagliazucchi, insieme al Presidente dell’APCI, Associazione Professionale Cuochi Italiani, Roberto Carcangiu, ed a Matteo Berti, direttore didattico di Alma, hanno decretato i vincitori, tra i 38 finalisti selezionati dalla valutazione dei 60 partecipanti e la degustazione di 106 panettoni !

 

I finalisti classificati delle diverse categorie:

Classifica PANETTONE TRADIZIONALE:

1 Andrea Zino – Canepa 1862 – Rapallo (GE)

2 Antonello Di Maria – Docente Alma – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana – Colorno (PR)

3 Vanna Scattolini – Madamadorè – San Pietro In Cariano (VR)

4 Massimo e Mario Adami – Bar Pasticceria Adami – S Giov. Lupatoto (VR)

5 Giovanni Albieri – Pasticceria Le Dolcezze Occhiobello – Rovigo

6 Andrea Barile – Pasticceria Terzo Millenio – Foggia

7ex Stefano Gatti – Il Fornaio F.lli Gatti – Viareggio (LU)

7ex Yahei Suzuki – Piatto Suzuki – Tokio (J)

7ex Alberto Boni – Panificio Boni – Sala Baganza (PR)

10 Annibale Memmolo – Pasticceria Memmolo – Mirabella Eclano (AV)

11 Roberto Rigacci – Rigacci ’48 – Cerbaia in Val di Pesa (FI)

12 Matteo Pellizzer – Grigoris – Chirignago (VE)

13 Luigi Conte – Conte srl – Carinaro (CE)

14 Alessandro Marigliano – Dolciaria Marigliano – S. Gius. Vesuviano (NA)

15 Attilio Servi – Attilio Servi Pasticceria – Pomezia (RM)

16 Giuseppe Lo Pilo – Officina del grano – Parma

Classifica PANETTONE INNOVATIVO:

1 Angelo Mattia Tramontano – Gran Caffè Napoli 1850 – C.mare di Stabia (NA)

2 Gabriele Ciacci – Opera Waiting – Poggibonsi Siena

3 Guglielmo Cavezza – Mommy Cafè – Cicciano Napoli

4 Germano Labbate – Gerri Pasticceria – Agnone – Isernia

5 Samuel Gonzalez – Pasticceria La Cioccolatosa – Cavalcaselle – Verona

6 Maria Pastore – Pasticceria Pastore – Anzano di Puglia (FG)

7 Giulia Paronuzzi – Pasticceria Al Theatro – Venezia

8 Alessandro Battistini – Pasticceria Battistini – Parma

9ex Elena Gaddoni – Nuova Pasticceria Lady – S. Secondo Parmense (PR)

9ex Francesco Di Rosa – Pasticceria Di Rosa – Giugliano (NA)

11 Vincenzo Faiella – Pasticceria Pina – San Marzano su Sarno (SA)

12 Lucia Falena – Pasticceria Falena – Atina (FR)

13 Orlando Guzman – Le Delizie – Vicoforte (CN)

14 Gabriella Oliviero – Colle d’Ercole – Montesarchio (BN)

15 Cristiano Quagliotti – Pasticceria Quagliotti – Fornovo (PR)

16 Alessandro Luccero – Pasticceria Dolcestilnovo – Cassino (FR)

Classifica PANETTONE AL CAFFÈ:

1 Stefano Castagnoli – Panificio Castagnoli – Parma

2 Giancarlo Sensini – Panificio Zaccarini – Parma

3 Alessandro Masia – Pastry chef, libero professionista

4 Riccardo Primiani – Pasticceria da Teo – Sorbolo – Parma

Classifica PASTRY QUEEN:

1 Vanna Scattolini – Madamadorè – San Pietro In Cariano (VR)

2 Maria Pastore – Pasticceria Pastore – Anzano di Puglia (FG)

3 Giulia Paronuzzi – Pasticceria Al Theatro – Venezia

4 Elena Gaddoni – Nuova Pasticceria Lady – San Secondo Parmense (PR)

5 Lucia Fallena – Pasticceria Falena – Atina (FR)

6 Gabriella Oliviero – Colle d’Ercole – Montesarchio (BN)

 

Tra i record di questa edizione segnaliamo e diamo menzione speciale ai maestri Gabriele Ciacci, Antonello Di Maria, Vincenzo Faiella e Germano Labbate in quanto arrivati in finale con tutti i panettoni delle 3 categorie, ma come da regolamento si accede alla finale con solo un panettone, quello che ha preso un voto in più.

 

Grande prestigio hanno dato le presenze straniere, dal Sol Levante è arrivato lo chef stellato Yahei Suzuki, dalla Colombia Orlando Guzman, un grande onore che Massimo Gelati descrive così: “Quest’anno il contest parmigiano ha visto travalicare i confini nazionali, a dimostrazione della grande eco internazionale dell’ottava edizione di Tenzone del Panettone, dal Sol Levante è arrivato a Parma lo stellato Yahei Suzuki, executive chef e patron del ristorante italiano Piatto Suzuki di Tokyo, che da ben 12 anni si fregia della stella Michelin nella capitale del Giappone. Questa manifestazione si integra alla perfezione con le attivita’ del Gruppo Gelati, leader nazionale nei servizi legati alla qualita’, alle certificazioni, alla sicurezza del lavoro per la ristorazione e la pasticceria”.

 

La premiazione si svolgerà a Febbraio 2020, nell’anno di Parma Capitale della Cultura e delle olimpiadi di Tokyo 2020, un gemellaggio insolito tra gastronomia e sport. Buone feste!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here