La sede Inps di via dell'Amba Aradam a Roma, 15 aprile 2020. ANSA/CLAUDIO PERI
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Le domande di assegno temporaneo pervenute all’Inps alla data del 27 ottobre risultano essere 607.422, relative a un totale di 1.017.543 minori.
Sono state accolte le domande per oltre 580mila minori e altre 66mila circa sono in attesa di integrazione da parte dei richiedenti perché incomplete o con errori sanabili, mentre risultano respinte o fatte decadere/rinunciate dagli stessi richiedenti le domande relative a circa 228mila minori. Le domande per altri 143mila minori, delle quali circa 104mila pervenute a ottobre, sono in corso di definizione.
Relativamente alle domande accolte, è stato pagato quasi il 100 per cento delle rate di luglio, agosto e settembre per quelle pervenute a luglio e agosto, e oltre l’80 per cento delle rate di luglio, agosto e settembre per le domande pervenute a settembre, il cui pagamento sarà completato nei prossimi giorni.
In totale, sono state finora pagate 1.737.569 rate per un totale di oltre 225 milioni di euro.
Si ricorda che la domanda può essere presentata fino al 31 dicembre 2021 e che per le domande presentate entro il 31 ottobre 2021 saranno corrisposte le mensilità arretrate a partire dal mese di luglio 2021, mentre per quelle presentate successivamente a tale data l’assegno temporaneo sarà pagato a decorrere dal mese di presentazione.
Il servizio online è disponibile sella sezione “prestazioni e servizi” del sito www.inps.it:
https://www.inps.it/prestazioni-servizi/assegno-temporaneo-figli-minori

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni