Atalanta, pari in extremis contro la Fiorentina. Cori razzisti, Orsato sospende la gara.

0
666
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Atalanta e Fiorentina hanno pareggiato 2-2 nel posticipo della 4/a giornata disputato sul neutro del Tardini di Parma.

I gol sono stati realizzati da Chiesa dopo 24′ e da Ribery (primo gol in Serie A) dopo 20′ della ripresa per la Fiorentina.

Nel finale l’Atalanta riemerge al 39′ con lo sloveno Josip Ilicic poi, dopo che Orsato annulla un gol ai bergamaschi per un fallo di mani, Castagne al 50′ firma il definitivo pareggio.

Intorno al 30′ del primo tempo il match ha subito uno stop di tre minuti. Protagonista Dalbert, che ha deciso di lasciare il campo per protestare contro i cori razzisti di cui è stato vittima (percepiti chiaramente dal giocatore ma non dai nostri inviati a bordocampo nè dalle telecamere tv).

L’esterno brasiliano si è prima lamentato con Orsato per poi dirigersi verso la panchina di Montella lasciando intendere la sua volontà di non giocare più.

Da lì il consueto annuncio da parte dello speaker, che ha ribadito il divieto a scandire cori razzisti o di matrice territoriale ma che è stato accolto dai fischi di alcuni tifosi della curva Atalantina. 

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here