Torna Musica Maestri al Conservatorio Verdi, primo appuntamento domenica 15.

0
207

DOMENICA 15 settembre 2019Concerto dei docenti del Conservatorio di Milano MUSICA MAESTRI!IV EdizioneLa stagione dei docenti del Verdi di Milanoe dei vincitori del Premio del Conservatorio 2018 Concerto per pianoforte a quattro mani Domenica 15 settembre riprende, dopo la pausa estiva, Musica Maestri! la stagione dei docenti del Conservatorio di Milano.In scena per questa occasione il duo pianoforte a quattro mani, Gabriele Rota e Tiziana Moneta, formazione di riferimento nel panorama concertistico internazionale. TIZIANA MONETA e GABRIELE ROTA, che hanno recentemente festeggiato i trent’anni dal debutto, si sono affermati nei giudizi di critica e di pubblico imponendosi come una delle formazioni più interessanti, internazionalmente nota per la duttilità interpretativa nella letteratura per pianoforte a quattro mani e per due pianoforti.Il Duo, formatosi alle scuole di Carlo Pestalozza, Nikita Magaloff, Jörg Demus, Ilonka Deckers e Aldo Ciccolini per il pianoforte e a quella di Vittorio Fellegara per la composizione, possiede un repertorio che, spaziando dai classici alla musica d’oggi, comprende esclusivamente opere originali e versioni d’autore di capolavori cameristici e sinfonici, contribuendo in modo determinante a destare l’interesse per una produzione di livello non comune. Il Duo è regolarmente ospite delle più prestigiose sedi concertistiche italiane; ha compiuto inoltre numerose tournées in Germania, Ungheria, Regno Unito, Portogallo, Croazia, Polonia, Romania, Spagna, Russia, Turchia, Ucraina, spesso in trasmissione diretta per le emittenti Radio di tutta Europa. I due pianisti hanno eseguito nei più importanti festival in Italia e all’estero novità assolute di musica contemporanea e tengono conferenze e masterclass. Fra le numerose incisioni discografiche sono da ricordare la prima registrazione mondiale di lavori di Respighi e Brahms, l’opera integrale per duo pianistico di Debussy, Ravel e Dvořák, il Concerto in la bemolle maggiore per due pianoforti e orchestra di Mendelssohn e musiche di Schubert, Schumann, Stravinskij e dei più importanti musicisti italiani. In occasione del trentennale di collaborazione, è apparso un cd interamente dedicato a musiche di Mendelssohn per l’etichetta La Bottega Discantica, presentato con successo a Milano, Torino, Modena e Bergamo. L’appuntamento è come sempre in Sala Puccini alle ore 18.00. DOMENICA 15 settembreSala Puccini ore 18:00 ANIMA SLAVA E ANIMA ITALIANA Ottorino Respighi(1879-1936)Fontane di Roma(Versione originale dell’Autore per pianoforte a quattro mani)1. La fontana di Valle Giulia all’alba2. La fontana del Tritone al mattino3. La fontana di Trevi al meriggio4. La fontana di Villa Medici al tramonto
Antonin Dvořák(1841-1904)Leggende op. 59n. 1 in re minore (Allegretto non troppo, quasi andantino)n. 6 in do diesis minore (Allegro con moto)n. 3 in sol minore (Allegro giusto)n. 7 in la maggiore (Allegretto grazioso)n. 8 in fa maggiore (Un poco allegretto e grazioso, quasi andantino)n. 10 in si bemolle minore (Andante) Ottorino RespighiPini di Roma(Versione originale dell’Autore per pianoforte a quattro mani)1. I Pini di Villa Borghese2. Pini presso una catacomba3. I Pini del Gianicolo4. I Pini della via Appia Tiziana Moneta e Gabriele Rotapianoforte a quattro mani Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili AVVISOIl concerto programmato per domenica 22 settembre, protagonisti Stefano Carlini viola e Yoko Kimura pianoforte, è rimandato a data da destinarsi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here