Volontario aggredito e rapinato nel mantovano.

0
150
Pronto soccorso allÕ ospedale Maggiore Cremona19 marzo 2021. Ph Fotolive Filippo Venezia
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Un uomo di 73 anni è stato malmenato e rapinato, a Cizzolo (Mantova) da tre ragazzi che hanno approfittato della sua attività di volontario per il traporto di malati in ospedale. Verso l’anziano – riporta oggi il Corriere della Sera – si è poi avviata una gara di solidarietà tra i cittadini del suo paese.

E’ accaduto tra Viadana (Mantova), dove il pensionato abita, e Oglio Po (Mantova) dove due giovani, dopo averlo raggiunto telefonicamente a casa, ed essersi fatti accompagnare all’esterno di un pronto soccorso e poi a prelevare una ragazza, un’amica, che a loro dire non stava bene, hanno aggredito l’uomo minacciandolo con un coltello, picchiandolo e lasciandolo sul bordo del fiume, all’una di notte, portandogli via l’auto. E proprio la rapina della vettura, con cui l’anziano si procura qualche mancia trasportando le persone agli ospedali, ha dato il via a una gara di solidarietà. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here